in

Milano Pride 2015

milano pride 2015
milano pride 2015

Oggi si conclude a Milano la dodicesima edizione del Milano Pride, la manifestazione annuale dedicata all’orgoglio LGBT (lesbian, gay, bisexual, transgender).

Molti sono stati gli eventi che hanno colorato la città di Milano nei giorni scorsi, e il più importante di tutti è stata la sfilata svoltasi ieri nel centro di Milano che ha visto la partecipazione di 150 mila persone e del sindaco Pisapia, che ha lamentato, unitamente ai partecipanti, il malcontento circa i diritti che ancora vengono negati alle persone non etero, dall’impossibilità al creare una famiglia alla discriminazione a livello sociale e lavorativo.

Pd , Sel, Movimento 5 Stelle e Verdi hanno partecipato attivamente al corteo, mentre la Lega e Forza Nuova si sono schierati aspramente contro il Pride di Milano

I festeggiamenti si concluderanno stasera al Chiringuito di Parco Forlanini, dove dalle 22.00 alle 3.00 si ballerà sulle note di canzoni e musiche anni ’90.

Nel frattempo, in America, sempre ieri è passata la legge che riconosce pari diritti ai cittadini indipendentemente dal proprio orientamento sessuale.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
ztl navigli

Zona traffico limitato Navigli: orari, vie e permessi

happy hour milano

Happy Hour Milano Domenica 28 Giugno