in

Dove pagare l’Area C Milano

Ecco dove pagare l’Area C Milano, ovvero il tagliando per entrare in una delle zone a traffico limitato attive all’interno della città di Milano. Più precisamente si tratta della zona che racchiude il centro storico. L’accesso, possibile attraverso uno dei 43 varchi, è monitorato da telecamere. Chi entra all’interno di quest’area deve pagare una tassa entro le 24 ore successive, salvo poi incorrere in sanzioni. Vediamo ora dove pagare, le tariffe, i giorni, gli orari e i veicoli autorizzati.

Orari e giorni di attivazione

Vediamo ora tutte le informazioni utili sulla Area C, a partire da giorni, orari e le tipologie di veicoli.

LEGGI ANCHE: Orari Area C Milano

Quanto costa l’accesso

Chi può entrare all’interno dell’area, quali veicoli e deroghe e agevolazioni attive. E come pagare, sia fisicamente che online.

LEGGI ANCHE: Costo multa Area C Milano: tutte le info

LEGGI ANCHE: Accessi multipli Area C Milano: costo e come pagare

 

Ricorsi e multe

Ecco quali sono le multe e i principali modi di ricorso.

LEGGI ANCHE: Ricorso multe per Area C: come fare

Dove pagare l’area C Milano

I ticket d’ingresso si possono acquistare presso le rivendite autorizzate come tabaccherie, edicole, ATM point, ecc.. In alternativa è possibile acquistare il ticket online, da call centernumero 02.48684001, ai bancomat presso Intesa San Paolo abilitati, tramite Parcometri e tramite terminali LOTTOMATICA e SISAL. È anche possibile pagare area C tramite SMS, inviando un SMS al 48444, scrivendo nel messaggio AREAC.TARGA (esempio, AREAC.FA854BV). Si riceverà un SMS di risposta con il codice Area C attivato e l’importo del pagamento.

LEGGI ANCHE: Come pagare Area C con Telepass

Il nuovo calendario di divieti ed ingressi

DAL 1° OTTOBRE 2020

Per i veicoli destinati al trasporto di persone per residenti o equiparati:

Euro 1 benzina

DAL 1° OTTOBRE 2021

Euro 2 benzina

3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km

0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro il 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4

5 diesel

DAL 1° OTTOBRE 2022

Per i veicoli destinati al trasporto di persone per residenti o equiparati:

Euro 2 benzina

3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione <= 0,0045 g/km

0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro il 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4

5 diesel

DAL 1° OTTOBRE 2024

Euro 3 benzina

6 diesel A-B-C acquistate dopo il 31.08.2018

DAL 1° OTTOBRE 2025

Per i veicoli destinati al trasporto di persone per residenti o equiparati:

Euro 3 benzina

Euro 6 diesel A-B-C acquistate dopo il 31.08.2018

DAL 1° OTTOBRE 2027

Euro 4 benzina

6 diesel A-B-C acquistate prima del 31.08.2018

DAL 1° OTTOBRE 2028

Per i veicoli destinati al trasporto di persone per residenti o equiparati:

Euro 4 benzina

6 diesel A-B-C acquistate prima del 31.08.2018

DAL 1° OTTOBRE 2029

Euro 6 diesel DAL 1° OTTOBRE 2030

5 benzina

Per i veicoli destinati al trasporto di persone per residenti o equiparati:

Euro 6 diesel

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
Ricorso multa Area B

Ricorso multa Area B Milano: come e quando fare richiesta

Orari Area C Milano

Orari Area C Milano