É una storia che comincia da lontano, quella del “Tredesìn de Marz”. Pare che, il 13 marzo 51 (sì, proprio 51, non 1951!), San Barnaba abbia predicato il Vangelo di Cristo appena fuori Milano, in territorio celtico. E che l’abbia fatto alzando una croce sopra la pietra attorno a cui la comunità era radunata. Una pietra chiamata appunto Tredesin de Marz, e che oggi si può ammirare nella chiesa di Santa Maria al Paradiso, in corso di Porta Vigentina 14, incastonata al centro del suo pavimento. Oggi, il Tredesìn de Marz è una festa piena di colori e di profumi. Una vera e propria festa del fiore, che per l’intera giornata di domenica 13 marzo si snoderà per via Crema, via Piacenza, via Giulio Romano e per le vie limitrofe. Vetrine allestite a festa e bancarelle di fiori e di accessori vestiranno le vie dalle 9.00 alle 19.00!

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.