in

Sulle onde della musica a Pal. Reale

La cornice è splendida: il cortile di Palazzo Reale, l’ora delle migliori, quando è andato giù il sole ma non è ancora venuto il buio e d il cielo si tinge di quell’azzurro vivo che inonda con la sua luce crepuscolare tutte le cose. .. E’ il momento in cui si ferma il lavoro, il pensiero inizia a riposare e così…a sognare. Sono le 20,30: e quindi l’ora giusta per lasciarsi andare ascoltando le note delle musiche eterne, che non tramonteranno mai, come i nomi dei loro autori: da Beethoven a Rossini (Il Barbiere di Siviglia),da Chaikovskij nello Schiaccianoci alla appassionata  Carmen di Bizet… Si  ascolteranno le danze di Aida(Verdi) così come i concerti per violino e orchestra di Haydn, e poi Mendelsshon, Shubert, le note di Mozart in Don Giovanni e Le Nozze di Figaro…

Tutto questo avverrà   i venerdi sera di luglio e del  1°agosto (la prima è stata in giugno) ,con la partecipazione de “I Pomeriggi Musicali”, e la serata verrà completata  poi con un film della programmazione Arianteo.

Le prossime date partono dal 4 luglio, e proseguono con l’11, il 18 , il 25 e il 1° agosto.

Buona estate, quindi,…sull’onda della musica…

Grazia Paganuzzi

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Trama di Fidelio di Beethoven per l’apertura de La Scala 2014

Come funziona la promozione cinema estate 2014 The Space Cinema