Stasera arriva la Superluna, la luna più grande da vedere degli ultimi 60 anni. L’effetto più grande e più brillante della Luna a cui potremo assistere questa sera avviene per effetto della coincidenza del plenilunio con il perigeo, cioè il punto di massimo avvicinamento del nostro satellite

Alle 21.09 ora italiana la Luna si troverà a una distanza di 356.511 chilometri, il perigeo più vicino alla terra dal 1948. La prossima Superluna sarà nel 2034. Il diametro apparente sarà quindi del 14% più grande rispetto a una normale Luna piena, mentre l’aumento di brillantezza sarà di circa il 15%. Effetti che potrebbero essere difficili da osservare, sia per l’inquinamento luminoso che per “l’illusione lunare”, ovvero l’effetto ottico che rende la Luna apparentemente più grande quando è vicina all’orizzonte rispetto a quando è alta nel cielo, una differenza che può arrivare al 300%.

Dopo il tramonto, maltempo permettendo, il cielo dovrebbe essere sereno solo nel Nord Est, la Superluna sorgerà a est. Sarà talmente vicina, appena 356 mila chilometri, da sembrare a portata di mano. Quando si trova all’apogeo, il punto più lontano,dista da noi ben 406 mila chilometri.

Chi usa telescopi o binocoli potrebbe avere bisogno di un filtro per proteggere gli occhi dalla luce. “Ma io la guarderei a occhio nudo” spiega Massimo Della Valle, direttore dell’osservatorio napoletano di  Capodimonte dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf). “Si apprezzano mari e crateri. Se invece si usa uno strumento consiglierei di tenere dentro al campo visivo metà Luna e metà cielo buio”. Per non essere saturati dalla brillantezza.

La Nasa, sul suo sito, ha pubblicato i consigli di uno dei suoi fotografi più esperti. “Non bisogna commettere l’errore di fotografare la Luna da sola” spiega Bill Ingalls. ”Nell’obiettivo deve entrare anche un punto di riferimento, un oggetto sulla Terra che dia l’idea del luogo in cui ci troviamo”. E’ permesso anche divertirsi ”fotografando le persone che tengono la Luna in mano, o giocando con la fantasia”.

 

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.