Connect with us

Notizie

Spiaggia di Medolago: relax sull’Adda a due passi da Milano


Pubblicato

il


3333

Per chi si vuole allontanare dalla città e trovare un pò di relax sull’Adda a due passi da Milano, può raggiungere la Spiaggia di Medolago o come la chiamano in molti la “Medolago Beach“.  La spiaggia nella zona del Prato Adda, ha un manto erboso che degrada dolcemente verso la riva che sembra fatto apposta per abbronzarsi.

L’area è ben gestita, proprio come un vero e proprio stabilimento balneare con tanto di bar, servizi igienici e docce. Nei fine settimana, inoltre, da venerdì sera a domenica sera, vengono organizzate serate musicali. Poi tavoli, ombrelloni e barbecue. Ci sono punti fissi attrezzati per effettuare le grigliate ed un comodo parcheggio da duecento posti auto.

Advertisements

La spiaggia di Medolago rappresenta un punto di sosta ampio e frequentato. Dalla spiaggetta del trampolino si gode una vista suggestiva sulle “corne” in ceppo che affiorano dalle acque del fiume. E’ il paesaggio che si pensa abbia ispirato Leonardo.

Per chi desidera un pò di montagna e un pò di mare, c’è invece un bel sentiero, a tratti sconnesso, da fare in bici, che consente di raggiungere la spiaggia di Medolago.  Da Calusco si imbocca una strada sterrata che parte a poca distanza dal Ponte San Michele, che costeggia il Cementificio dell’Italcementi e continua nelle campagne di Solza dove, nei pressi di un maneggio. Dopo questo primo tratto pianeggiante tra i campi ci si inoltra nel bosco e la sterrata si stringe sempre più fino a diventare un sentiero prevalentemente in discesa e con il fondo sconnesso che rende la guida abbastanza impegnativa. Una volta arrivati in prossimità delle cave si sbuca su una strada ghiaiosa e pochi metri più avanti si riprende un’altra sterrata, meno sconnessa della prima, che scende ancora tra i boschi fino a giungere a Medolago Beach.

Orari d’apertura Medolago Beach
LUNEDI’ a VENERDI’ 14.00 – 19.00
SABATO 10.00 – 19.00
DOMENICA 10.00-24.00

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: A Porto d'Adda si resiste al caldo con le ''piscinette''  - Milano Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trasporti

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Pubblicato

il

Uno sciopero Alitalia, a Milano e in Italia, confermato e che lascerà a terra ben 150 voli dagli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio Al Serio. La protesta è indetta dai sindacati del personale di Air Italy. Bloccherà piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia e Air Italy. Non si limiterà alle sole 24 ore del 13 dicembre 2019. Ci sarà il rispetto delle fasce di garanzia dalle 7 .00 alle 10.00 e dalle 18.00 e alle 21.00.

“La protesta è stata indetta in virtù del perdurare delle crisi Alitalia e Air Italy, per chiedere una riforma del comparto che intervenga nella concorrenza tra imprese del settore, per norme specifiche contro il dumping contrattuale e  il finanziamento strutturale del Fondo di Solidarietà di settore”.

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Advertisements

Cancellati molti voli, collegamenti e tratte nell’intera Italia, diretti in Europa e in alcuni voli intercontinentali. La maggior parte dei voli bloccati sono nella giornata di venerdì 13 dicembre. Alcuni voli cancellati sono anche nelle giornate di giovedì 12 dicembre e sabato 14 dicembre 2019. Molti disagi quindi per i passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. L’obiettivo è quello di prenotare per i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni posti sui primi voli disponibili in giornata, grazie all’utilizzo di aerei più capienti. Secondo le previsioni saranno almeno il 50% dei viaggiatori a partire comunque durante il 13 dicembre.

Informazioni, rimborsi e cambi prenotazioni

Gli utenti coinvolti nelle cancellazioni possono controllare su quale volo sono stati riprenotati collegandosi al sito di Alitalia e inserendo, nella sezione ‘I MIEI VOLI’ in home page, il proprio ‘Nome’, ‘Cognome’ e il ‘Codice di Prenotazione’. Possibile chiedere informazioni, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero). Potete anche contattare l’agenzia di viaggio dove hanno acquistato il biglietto. Per i voli del 12 dicembre o nella mattina del 14 dicembre sarà possibile cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto fino al 18 dicembre.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement

Popolari