Connect with us

Notizie

Siti seri di incontri per single


Pubblicato

il


3333

Se prima ci si affidava alla fortuna oppure alle famose agenzie matrimoniali, oggi per trovare l’amore della vita (e molto altro…), non bisogna esaurire tanta fatica, basta un click.

 Il web, infatti, è pieno zeppo di siti di incontri per single, che hanno l’obiettivo di accorciare le distanze e abbattere ogni tipo di pregiudizio. Il problema è che non tutti questi portali sono affidabili e seri, cioè non si può credere di incontrare la “persona giusta” ovunque, ma bisogna imparare a distinguerli sulla base di alcuni parametri.

Advertisements

In questo articolo vogliamo spiegarti, quindi, come riconoscere un sito di incontri serio e darti tutti gli strumenti per capire se vale la pena frequentarlo oppure no.

Prima, però, ti consigliamo di leggere un contenuto di approfondimento sul blog specializzato sitidiincontro.com, nel quale puoi consultare la lista dei migliori siti di incontri, i più seri, recensiti uno per uno dopo essere stati utilizzati per settimane.

Ma torniamo a noi: i parametri per riconoscere l’affidabilità di un portale di incontri sono:

  • la sicurezza
  • le funzioni
  • la moderazione
  • il supporto clienti
  • l’abbonamento.

La sicurezza è una delle condizioni più importanti per valutare la serietà di un sito di incontri: bisogna non soltanto che sia garantita la privacy a tutti gli utenti, ma soprattutto che i loro dati personali non vengano inoltrati a terzi e, quindi, riutilizzati in qualche modo.

 Chi si iscrive ai siti di incontri, compila un form di registrazione, nel quale bisogna inserire alcuni dati personali, che non vengono resi pubblici, a meno che non sia lo stesso utente a decidere di farlo.

 Nella compilazione del profilo, infatti, potrà scegliere se e quante foto caricare, quali caratteristiche di sé far conoscere, cosa rivelare della propria personalità, e via dicendo. Oltre ciò un sito di incontri affidabile deve poter garantire anche che le informazioni inserite dagli stessi utenti non vengano rivendute a terze parti, ad esempio, per attività pubblicitarie.

Un altro parametro importante per riconoscere un sito di incontri per single serio è l’usabilità, ossia quali funzioni possono essere utilizzate e, soprattutto, in che modo.

 Un portale moderno ed originale rispetto agli altri di sicuro colpisce di più gli utenti, ma ad un occhio attento bisogna che saltino alla sua attenzione soprattutto le funzioni disponibili e che garantiscono alle persone di conoscersi più facilmente.

Uno dei più importanti è il sistema di matching (compatibilità), basato in genere sul sesso, l’età, la distanza geografica, oltre che l’aspetto fisico e il carattere. Ogni sito di incontro può avere il proprio sistema di matching, alcuni più elaborati e avanzati di altri, di sicuro è la prima funziona da testare per capire se il sistema è davvero in grado di matchare il proprio profilo con qualcuno di compatibile.

Un’altra importante funzione è la chat, attraverso la quale si può conversare con la persona di maggior interesse e scoprire se davvero c’è affinità. In alcuni portali è garantita la chat gratuita e in altri no, ma su questo aspetto approfondiremo dopo.

Sta di fatto che la chat è una funzione fondamentale, che, se arricchita di strumenti come l’invio di emoji, foto video o persino l’attivazione della webcam, permette di rompere più facilmente il ghiaccio e scoprire davvero chi c’è dall’altra parte dello schermo.

La moderazione e il supporto clienti sono altri parametri indispensabili, ma cosa sono precisamente? Quando ci si iscrive ad un sito di incontri, non si può avere la certezza matematica di chattare con persone reali, ma ci si può accorgere se un sito di incontri è affidabile dalla presenza dello staff di moderatori.

Questi vigilano sul portale, valutando la qualità dei profili: laddove hanno il sospetto che un utente sia fake, viene immediatamente radiato dalla piattaforma. Ciò garantisce agli iscritti di sapere che esiste una supervisione continua, in modo da tutelare la loro presenza all’interno del sito, quindi assicurando loro che gli altri utenti vengono moderati fino a lasciare all’interno solo quelli reali.

Il supporto clienti, invece, deve essere presente alla community per rispondere a qualsiasi dubbio o domanda. In genere sono attivi durante i giorni feriali e in orari da ufficio. Anche questo è un parametro importantissimo, per valutare quanto è affidabile il sito di incontri, al quale ci si è registrati.

Va tenuto, però, in considerazione che lo staff di moderatori e il supporto clienti, oltre il mantenimento tecnico di una piattaforma come quella di un sito di incontri, prevedono dei costi, che si gestiscono attraverso la proposta agli utenti di piani di abbonamento mensili, o trimestrali, o semestrali o annuali.

Quindi se inizialmente si potrebbe storcere il naso all’idea di dover pagare un costo fisso per chattare con i single di Italia, in realtà questa è una forma di garanzia, che riflette un sito serio, ricco di funzioni e di persone che lo supportano e lo supervisionano.

 La nostra esperienza nel settore, infatti, ci permette di affermare che i siti di incontri gratis (tra l’altro pieni di banner pubblicitari) per funzionalità non possono essere di certo paragonati ai siti di incontri a pagamento.

Se terrai ben presente questi criteri di valutazione, potrai autonomamente riuscire a distinguere un sito di incontri serio da quello che non lo è. Vogliamo, però, darti un ultimo suggerimento, un consiglio per relazionarti nel miglior modo possibile all’interno di una community di single.

Di sicuro ti sarai sentito ripetere tante volte: “là fuori c’è la tua anima gemella, prima o poi la incontrerai, abbi pazienza”. Noi ti diciamo: siamo assolutamente d’accordo sul fatto che per ognuno ci sia una persona con la quale si possa andare particolarmente d’accordo e che bisogna trovarla, ciò che non condividiamo è l’attesa.

Crediamo nella possibilità di conoscere la persona giusta sui siti di incontri, è successo a tante persone e continua a succedere ancora, quindi perché privarsi di una possibilità così concreta?

Insomma: se stai leggendo questo articolo, è perché vuoi dare una scossa alla tua vita e al maledetto destino, fallo e iscriviti in uno dei siti di incontri che ti abbiamo elencato nell’articolo di approfondimento e ovviamente…. In bocca al lupo!

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trasporti

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Pubblicato

il

Uno sciopero Alitalia, a Milano e in Italia, confermato e che lascerà a terra ben 150 voli dagli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio Al Serio. La protesta è indetta dai sindacati del personale di Air Italy. Bloccherà piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia e Air Italy. Non si limiterà alle sole 24 ore del 13 dicembre 2019. Ci sarà il rispetto delle fasce di garanzia dalle 7 .00 alle 10.00 e dalle 18.00 e alle 21.00.

“La protesta è stata indetta in virtù del perdurare delle crisi Alitalia e Air Italy, per chiedere una riforma del comparto che intervenga nella concorrenza tra imprese del settore, per norme specifiche contro il dumping contrattuale e  il finanziamento strutturale del Fondo di Solidarietà di settore”.

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Advertisements

Cancellati molti voli, collegamenti e tratte nell’intera Italia, diretti in Europa e in alcuni voli intercontinentali. La maggior parte dei voli bloccati sono nella giornata di venerdì 13 dicembre. Alcuni voli cancellati sono anche nelle giornate di giovedì 12 dicembre e sabato 14 dicembre 2019. Molti disagi quindi per i passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. L’obiettivo è quello di prenotare per i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni posti sui primi voli disponibili in giornata, grazie all’utilizzo di aerei più capienti. Secondo le previsioni saranno almeno il 50% dei viaggiatori a partire comunque durante il 13 dicembre.

Informazioni, rimborsi e cambi prenotazioni

Gli utenti coinvolti nelle cancellazioni possono controllare su quale volo sono stati riprenotati collegandosi al sito di Alitalia e inserendo, nella sezione ‘I MIEI VOLI’ in home page, il proprio ‘Nome’, ‘Cognome’ e il ‘Codice di Prenotazione’. Possibile chiedere informazioni, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero). Potete anche contattare l’agenzia di viaggio dove hanno acquistato il biglietto. Per i voli del 12 dicembre o nella mattina del 14 dicembre sarà possibile cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto fino al 18 dicembre.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement

Popolari