A Paderno Dugnano, comune a nord di Milano, è scattato l’allarme legato al batterio della salmonella. Infatti cinque bambini sono stati portati in ospedale con i seguenti sintomi: febbre e dolori di stomaco. I casi potrebbero salire a nove visto che altri quattro bambini sono in fase di accertamento. Nonostante ciò la situazione, secondo l‘Asl, sarebbe sotto controllo.

I cinque bambini frequentano le scuole elementari in due diversi quartieri. Ma la responsabile della salmonellosi non sono la mense scolastiche. Infatti il personale dell’Asl già giovedì mattina ha proceduto ad un controllo nel centro cottura comunale dove vengono preparati i pasti poi distribuiti agli alunni. L’esito del test è risultato negativo.

La causa della salmonella dovrebbe risiedere in alcune torte fatte in casa che erano state portate ad una castagnata organizzata pochi giorni fa a Paderno. Probabilmente uno di questi dolci conteneva uova poco cotte o trattate senza le dovute precauzioni.

I sintomi della salmonella sono i seguenti: da febbre, dolore addominale, nausea, vomito e diarrea fino a casi più gravi come batteriemie o infezioni focali a carico per esempio di ossa e meningi. Essi possono comparire tra le 6 e le 72 ore dall’ingestione di alimenti contaminati  e possono durare da 4 a 7 giorni.

Foto: corriere.it

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.