A Bresso, comune al confine di Milano, è scattato l’allarme visto che sei uomini anziani si sono presentati in ospedale con i sintomi del batterio della legionella. Essi sono arrivati in ospedale uno dopo l’altro con sintomi simili alla polmonite: febbre alta, tosse e difficoltà respiratorie. Le analisi hanno confermato che fosse legionella: una malattia che non si trasmette da persona a persona, ma che si contrae respirando goccioline d’acqua infetta

Al momento non ci sono risposte sul come i sei uomini si siano ammalati: potrebbero aver inalato vapore acqueo infetto o esser stati nello stesso locale pubblico con impianti di condizionamento difettosi. Di certo c’è solo che uno dei sei uomini, tutti al di sopra dei 70 anni, è deceduto in seguito alla legionella mentre gli altri sono ricoverati negli ospedali di Niguarda, Sacco, Cinisello Balsamo e Multimedica.

Foto: ansa.it

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.