Nella notte appena passata un tunisino è stato arrestato dopo aver scippato una donna del telefono cellulare in viale Piceno. Lo scippo è stato visto da un agente della Polizia di Milano (che non era in servizio), il quale si è messo ad inseguire il rapinatore fino a che non lo ha bloccato e lo ha arrestato per rapina impropria. Subito dopo l’arresto il tunisino ha avuto un malore ed è stato portato al Policlinico di Milano, dove al momento è piantonato.

Foto: ansa.it

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.