in

Sciopero 16 dicembre 2022: blocco generale dei trasporti

Sciopero 16 dicembre 2022

Sciopero 16 dicembre 2022 previsto e confermato. Il blocco generale è stato indetto dai sindacati Cgil e Uil a livello nazionale. A fermarsi saranno le linee metropolitane, autobus e tram di Atm, i treni Trenord e di Italo.

” Il servizio regionale, suburbano ed il servizio aeroportuale potranno subire variazioni e cancellazioni”, ha annunciato Trenord.

Per le linee metropolitane, autobus e tram di Atm, l’azienda ha comunicato che “lo sciopero potrebbe avere conseguenze sul servizio dalle ore 18.00 alle 22.00, con mezzi garantiti per tutto il resto della giornata”.

I motivi dello sciopero

“Quattro ore di sciopero indette da Cgil Lombardia e Uil Lombardia il 16 dicembre per dire no alla manovra del Governo. La decisione arriva dopo il rifiuto di ascoltare le precise proposte che sono state avanzate a livello nazionale dai sindacati confederali dopo l’incontro con la presidente del consiglio lo scorso 9 novembre”, si legge in una nota congiunta dei due sindacati.

“Era stato chiesto un taglio del cuneo fiscale, la detassazione delle tredicesime, la detassazione degli aumenti contrattuali e la detassazione degli accordi di secondo livello, l’uscita flessibile a 62 anni e il riconoscimento della diversa gravità dei lavori e del lavoro di cura. Su questi ed altri temi la bozza di legge di bilancio non dà risposte significative, anzi peggiora le condizioni dei più poveri e dei precari” hanno infine aggiunto.

Orari dello sciopero

Mezzi garantiti da Atm per tutta la giornata, tranne nella fascia dalle ore 18.00 alle 22.00.

I bus Autoguidovie seguiranno gli stessi orari di Atm, bloccando il servizio tra le 18.00 e le 21:59

Anche i taxi potrebbero interrompere il servizio dalle ore 9.00 alle 13.00.

A fermarsi anche i treni di Trenord che fa sapere: “Nella giornata di venerdì 16 dicembre 2022 è stato indetto uno sciopero dalle ore 9 alle ore 13 che potrà generare ripercussioni anche sulla circolazione ferroviaria in Lombardia. Il servizio regionale, suburbano ed il servizio aeroportuale potranno subire variazioni e cancellazioni”

“Le fasce orarie di garanzia non saranno interessate dall’agitazione sindacale ed inoltre arriveranno a fine corsa i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le ore 9 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le ore 10. Nel caso di cancellazione dei treni del servizio aeroportuale – ha informato la società di piazzale Cadorna – saranno istituiti bus senza fermate intermedie tra: Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto per i soli collegamenti aeroportuali tra ‘Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto’ e Stabio e Malpensa Aeroporto per garantire il collegamento aeroportuale S50 Malpensa Aeroporto Stabio”.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0
Aumento del biglietto ATM

Aumento del biglietto ATM: a breve scatterà la nuova tariffa

Omicidio Corvetto: cosa sappiamo della sparatoria

Omicidio Corvetto: cosa sappiamo della sparatoria