Questa domenica a Milano riaprirà in via del tutto eccezionale il rifugio antiaereo di Piazza Grandi, nell’ambito di una visita guidata organizzata dall’agenzia Neiade in collaborazione con il Comune di Milano.

Tutti i dettagli a seguire!

Domenica riapre il rifugio antiaereo di Piazza Grandi

Domenica 15 ottobre a Milano avverrà qualcosa di davvero speciale: il rifugio antiaereo di Piazza Grandi, costruito durante la Seconda Guerra Mondiale e che rappresenta uno dei gioielli della Milano Sotterranea aprirà alla cittadinanza e sarà visitabile grazie a un tour guidato organizzato dall’agenzia turistico-culturale Neiade.

L’agenzia Neiade

Neiade è un’agenzia specializzata nell’organizzazione di attività di tempo libero culturale e che opera a Milano e nel Nord Italia. L’agenzia può contare su una squadra scelta di guide turistiche abilitate. Questo permette di organizzare attività e visite turistiche alla scoperta dei luoghi nascosti che raccontano la storia più celata e antica della città. Esattamente come sarà la visita guidata al rifugio antiaereo di Piazza Grande, prevista per questo sabato.

Milano Sotterranea

Sono in pochissimi a conoscere la Milano sotterranea, ovvero l’insieme di vie e percorsi nascosti sotto la superficie visibile della città e che negli anni passati hanno fatto da rifugio accogliente durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Nella Milano sotteranea la vita trascorreva in maniera surreale, tanto da apparire sospesa e immobile. Rivisitare quegli spazi nascosti permette di rivivere l’intensità emotiva e tutta l’apprensione che i nostri antenati hanno provato durante la seconda guerra mondiale, quando nascosti lì sotto cercavano di ripristinare la tranquillità, ricreando un mondo che ricalcava quello reale, quello di sopra.

Il rifugio di Piazza Grandi

Tra tutti i luoghi della Milano Sotterranea, scuramente il rifugio di Piazza Grandi è tra i più suggestivi, oltre ad essere anche quello meglio conservato. Ad oggi risulta uno dei pochi rifugi antiaerei sotterranei visitabili, e in via eccezionale sarà aperto gratuitamente al pubblico nella giornata di sabato 30 settembre.

Esattamente in corrispondenza della fontana di Piazza Grandi nei sotterranei della città si nasconde uno dei primi rifugi antiaerei realizzati dal Comune di Milano prima della Seconda Guerra Mondiale, più precisamente nel 1936. Il rifugio di Piazza Grandi poteva contenere sino a 450 persone ed è uno dei rifugi antiaerei meglio conservati di tutta a città. I recenti lavori di ristrutturazione della fontana e del relativo impianto idraluico terminati solo quest’anno, hanno permesso di ripristinare quasi del tutto il rifugio, la cui presenza è indicata da due grosse frecce bianche bordate di nero.

Il rifugio è visitabile percorrendo la sola scala ancora utilizzabile alla quale si accede subito dopo aver aperto la botola d’entrata. Le scale portano alle 24 stanze disposte secondo un ordine labirintico e all’interno delle quali ancora oggi è possibile leggere alcune scritte che riportavano le regole basilari della convivenza in un rifugio collettivo come: “Vietato fumare”, “Uscita di sicurezza”. “Servizi igienici” ecc.

La visita guidata

Visitare il rifugio di Piazza Grandi è sicuramente un’esperienza toccante che fa rivivere con estrea intensità emotiva tutta la tensione, la preoccupazione e la paura che i nostri antenati hanno provato durante i bombardamenti. Un’esperienza estremamente educativa, utile a far comprendere quanto sia importante per l’intera umanità condividere l’obiettivo della pace.

La visità avrà una durata di circa 45 minuti e potrà essere fatta dalle 10,00 alle 12,00. L’appuntamento è a Piazza Grandi accano alla fontana.La partecipazione alla visita è assolutamente gratuita, ma è necessaria la prenotazione.

Al momento le prenotazioni si sono esaurite, avendo raggiunto il numero massimo consentito, ma è possibile iscriversi alla lista d’attesa per essere contattati per le prossime date disponibili inviando una mail a: rifugio@neiade.it

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.