Quale assicurazione viaggio conviene

Condividi su Facebook

Molto spesso non ci si pensa, specie se si deve partire per un viaggio di piacere: ma sarebbe sempre una cosa saggia stipulare un’assicurazione quando si parte.

Anche se non piace infatti considerare le eventualità spiacevoli, queste purtroppo possono verificarsi, e il modo migliore per tutelarsi è quello di comprare una polizza che garantisca quantomeno un rimborso in determinate situazioni.

Sono numerosi gli istituti di credito che offrono pacchetti di vario genere: ecco quali sono le caratteristiche da tenere presenti per scegliere l’assicurazione di viaggio più conveniente per le proprie esigenze.

Gli aspetti da considerare, relativamente a ciò che si deve assicurare, sono tre: smarrimento o furto bagagli, salute e spese mediche, annullamento del viaggio. Una buona polizza deve dunque garantire assistenza sanitaria, proteggere dall’eventualità di danneggiamento o scomparsa della valigia, e infine tutelare il cliente se il suo viaggio viene annullato all’ultimo momento.

Inoltre, ci sono tre tipi di polizze, che possono essere più o meno convenienti in base al caso specifico: quelle per singolo viaggio, quelle annuali, se si viaggia spesso, e quelle per giovani e studenti.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.