in

Prestiti, quali sono i più richiesti a Milano e provincia?

I prestiti sono la soluzione più comoda e usata dalle persone per ottenere la liquidità necessaria per sostenere delle spese straordinarie.

Infatti, ci sono momenti nella vita in cui ci troviamo a dover fare degli investimenti, magari per l’acquisto di una nuova auto, per comprare un frigorifero nuovo, per ristrutturare casa o per comprare quella moto che abbiamo desiderato a lungo.

Tuttavia, per sostenere spese ingenti, a volte l’unica possibilità e quella di ricorrere a finanziarie o a istituti di credito che anticipino l’importo dovuto (che ci impegneremo a restituire un po’ alla volta).

Le motivazioni che spingono le persone a richiedere dei prestiti sono numerose e variegate; anche per questo sono nate nel tempo più soluzioni di credito e, molte di queste, sono state rese accessibili anche online: ilprestito.it le riassume e le compara, ma non è l’unico sito a occuparsi di questo.

Tornando alle motivazioni per le quali chiediamo dei prestiti, può sorprendere che queste varino in base alla località. Nel prossimo paragrafo, scopriremo quali sono le motivazioni più comuni nella città di Milano e in provincia, i dati sulle finalità, sulla media anagrafica, sui prestiti più scelti e sulle fasce di reddito che li hanno richiesti nel corso del 2022.

Prestiti a Milano: le finalità più comuni

Secondo l’Osservatorio prestiti di Milano e provincia, che ha raccolto i dati relativi ai prestiti richiesti nella provincia di Milano, i motivi che hanno spinto le persone a richiedere un prestito sono principalmente tre: liquidità, acquisto di un’auto usata e la ristrutturazione della casa.

Stando ai dati, il 28,8% ha richiesto un prestito per ottenere liquidità, il 15,81% per acquistare un’auto usata mentre il 13,64% per ristrutturare casa. Il restante 41,75% delle richieste è stato fatto per altri motivi.

Queste percentuali non sono molto diverse da quelle del resto d’Italia. Le principali finalità scelte per i prestiti in Italia sono:

  • 27,54% per liquidità
  • 18,55% per acquistare un’auto usata
  • 16,69% per ristrutturare casa
  • 37,22% per altri motivi

L’importo medio richiesto a Milano è di 12.162,00 euro, di circa 170 euro in più rispetto alla media nazionale.

Prestiti a Milano: chi li ha richiesti

Per quanto riguarda gli importi richiesti, la distribuzione a Milano è strutturata nel seguente modo:

  • prestiti tra i 5mila e i 10mila euro: 23,63%;
  • prestiti tra i 10mila e i 15mila euro: 22,89%;
  • prestiti tra i 15mila e i 25mila euro: 18,92%;
  • prestiti tra i 2.500 e i 5 mila euro: 13,97%;
  • prestiti superiori a 25mila euro: 12,45%;
  • prestiti inferiori a 2.500 euro: 8,14%;

Invece, in Italia questi importi sono suddivisi nel seguente modo:

  • prestiti tra i 5mila e i 10mila euro: 25,20%;
  • prestiti tra i 10mila e i 15mila euro: 21,70%;
  • prestiti tra i 15mila e i 25mila euro: 17,89%;
  • prestiti tra i 2.500 e i 5 mila euro: 14,43%;
  • prestiti superiori a 25mila euro: 12,63%;
  • prestiti inferiori a 2.500 euro: 8,16%;

La durata media dei prestiti a Milano è di 60 mesi, uguale alla media nazionale.

Invece, per quanto riguarda l’età, a Milano la media dei richiedenti ha 41 anni, mentre nel resto d’Italia è 42. Quindi a Milano i richiedenti sono leggermente più giovani rispetto al resto dello stivale.

Per quanto riguarda le fasce di reddito dei richiedenti, a Milano la situazione registrata è la seguente:

  • reddito tra i 10 mila e i 20mila euro: 40,48%;
  • reddito tra i 20mila e i 30mila euro: 39,24%;
  • reddito tra i 30mila e i 50mila euro: 13,91%;
  • reddito tra i 15mila e i 25mila euro: 4,47%;
  • reddito inferiore a 10mila euro: 1,90%.

Invece, nel resto d’Italia la distribuzione è la seguente:

  • reddito tra i 10 mila e i 20mila euro: 45,43%;
  • reddito tra i 20mila e i 30mila euro: 37,55%;
  • reddito tra i 30mila e i 50mila euro: 11,14%;
  • reddito tra i 15mila e i 25mila euro: 3,27%;
  • reddito inferiore a 10mila euro: 2,61%.

I prestiti più richiesti a Milano nell’ultimo anno sono: il prestito personale di Banca Sella, il Prestito Personale Mysura Standard e il Prestito Personale Crediper.


What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Borsa di Milano: attenzione al Macd

Auto per bambini piccoli: quali sono le migliori?