Pandoro artigianale senza glutine Milano

Condividi su Facebook

I disturbi alimentari e le intolleranze sono sempre più frequenti in una società che a lungo si è alimentata con prodotti chimicamente trattati o artificiali fino a sviluppare delle vere e proprie malattie – poiché tale si può definire la celiachia, per esempio. Tra le intolleranze alimentari le uniche due che la scienza medica può attestare con certezza attraverso analisi appropriate sono l’intolleranza al lattosio e l’intolleranza al glutine e gli effetti di questi disturbi, sul lungo termine, sono debilitanti per la salute. Per questo motivo da anni sia l’industria alimentare su grande scala che le piccole realtà artigianali hanno provveduto a realizzare prodotti senza glutine per andare incontro alle necessità di un numero sempre crescente di persone intolleranti a questa sostanza, senza però rinunciare al gusto e ai peccati di gola. Molti prodotti senza glutine sono anche buoni e persino quelli della tradizione popolare possono essere realizzati in modo tale da rispettare la tradizione senza rinunciare al gusto: uno fra tutti il panettone, tipico dolce delle feste natalizie di origine meneghina, insieme al suo “collega” veronese, il pandoro. Ormai assurti a dolci nazionali, è possibile degustare un ottimo pandoro artigianale senza glutine Milano. Le realtà produttive sul mercato gluten free sono in aumento un po’ ovunque, ma soprattutto nelle grandi città e Milano è tra le prime in classifica a proporre una gamma di negozi e pasticcerie, ristoranti e fast food rivolta alla clientela – o meglio – al popolo del “senza glutine”.

Le principali pasticcerie che fanno il pandoro artigianale senza glutine Milano

Cosa può fare un amante del dolce natalizio per eccellenza, che vive a Milano ma è intollerante al glutine, e non vuole privarsi del piacere della tradizione e del gusto? Deve informarsi e troverà sicuramente la pasticceria che fa al caso suo e che produce il miglior pandoro artigianale senza glutine di Milano, e magari non è molto distante da casa propria o dai luoghi che frequenta. Ecco, dunque quali sono le principali pasticcerie che producono il pandoro artigianale senza glutine Milano (in ordine alfabetico):

1927-ml-pandoro-artigianale-senza-glutine-milano

  • Le bontà di Edo in Via Stilicone, 37: fin dagli arredi si presenta come una vera e propria boutique gourmet del senza glutine dove trovare prodotti per celiaci e per intolleranti. Le ricette sono sia dolci che salate e molto gustose senza rimpianti per le formule tradizionali. I prodotti sono tanti tra cui anche il pandoro artigianale senza glutine, i baci di dama e tante altre bontà. I prezzi, però, sono un po’ alti.
  • GluFree in Via Curtatone, 6: questo forno e pasticceria nasce, già nell’insegna, per andare incontro alle necessità degli intolleranti al glutine, dagli arancini ai mignon. Tutti i prodotti sono rigorosamente senza glutine con un rischio di contaminazione pari a zero e preparativi nel rispetto delle normative vigenti. Su richiesta si prepara anche il pandoro artigianale senza glutine. I prezzi sono mediamente alti, ma la qualità è ottima.
  • Pasticceria Navotti in Via Giovanni Paisiello, 7 nei pressi di Corso Buenos Aires e Stazione Centrale: qui è possibile trovare sia prodotti senza glutine che prodotti senza lattosio né uova per poter accontentare un po’ tutti. La qualità dei prodotti è buona, ma l’assortimento è limitato e i prezzi nella media.
  • Splendini in Via Custodi, 1: si tratta di un vero laboratorio di pasticceria artigianale senza glutine, uno dei primi a intuire l’importanza di soddisfare questo tipo di clientela. Tra i prodotti venduti ci sono sia dolci secchi che torte, prodotti da forno dolci e salati e prodotti tradizionali come il pandoro artigianale senza glutine. Le ricette soddisfano i palati più esigenti, ma i prezzi sono piuttosto alti.

Leggi anche Panettone artigianale senza glutine Milano


Pasticcerie moderne che producono il pandoro artigianale senza glutine Milano

Il numero crescente di persone intolleranti al glutine ha spinto il mercato a creare realtà nuove e completamente dedicate alla produzione di prodotti senza glutine. Nascono, così, a Milano forni e pasticcerie in grado di realizzare anche prodotti della tradizione esclusivamente senza glutine. In questi locali si può ordinare, comprare o degustare un buon pandoro artigianale senza glutine che mantenga tutte le caratteristiche di sofficità e gusto senza provocare sensi di colpa e disturbi alla salute. Ecco dove trovare il pandoro artigianale senza glutine Milano:

Out of Gluten

Si trova in Via S. Michele del Carso a Milano e sforna giornalmente pane e dolci senza glutine e serviti al bancone. Il forno offre sia prodotti confezionati che freschi tutti prodotti artigianalmente: pasta, dolci, pani, focacce tutti senza glutine. L’idea è nata da Paola Brasolin, essa stessa celiaca che sperimentando la difficoltà di trovare prodotti senza glutine nell’autunno del 2013 in società con Roberta Maranzana e Alessandra Tarissi de Jacobis costituiscono la società “NoiTre” e aprono a due passi da Corso Vercelli il primo forno di alta pasticceria senza glutine dove celiaci e intolleranti possono fare la spesa tutti i giorni. Le ricette sono affidate a diversi chef stellati e famosi in Italia disposti a rivisitare i prodotti tradizionali in chiave gluten free. Tra gli chef che hanno prestato la propria opera si citano l’altoatesino Jörg Trafoier e Clarissa Barberini. Tra i dolci tradizionali, è possibile trovare anche il pandoro artigianale senza glutine.

1926-ml-pandoro-artigianale-senza-glutine-milano

Glu Free Bakery

Nel 2014, la pasticceria Glu Free di Via Curtatone, 6 apre un secondo punto vendita/laboratorio  in Viale Gian Galeazzo, 6 di prodotti da forno dolci e salati senza glutine: pizze, focacce, arancini siciliani in se gusti diversi, parigine napoletane, un’ampia scelta di torte, pasticcini e dolci secchi e freschi. Glu Free è un laboratorio artigianale con processi di lavorazione altamente specializzati per evitare contaminazioni e certificati Gluten Free. Tra i prodotti, realizza anche un delizioso pandoro artigianale senza glutine. Il forno aderisce all’AIC, l’Associazione Nazionale Celiachia. Nella sua continua evoluzione, GluFree ha anche una caffetteria dove si servono espressi, succhi, frullati e centrifugati di frutta, cappuccino senza lattosio e prodotti per vegan.

Come raggiungere GluFree in Via Curtatone: la pasticceria interseca Viale Emilio Caldara e per arrivarci si può prendere la Metropolitana Fermata Crocetta o la MM Porta Romana oppure il tram n. 16 direzione Via A. Lamarmora, tram n. 9 Viale Montenero – Via Bergamo. Orari: lunedì chiuso, mart. – ven. 8.00 – 19.30; sabato 8.00 – 19.00 orari continuati.

Come raggiungere GluFree in Viale Gian Galeazzo, 6: nei pressi di Piazza XXIV Maggio è raggiungibile con il tram n. 3 o tram n. 9 direzione Piazza XXIV Maggio. Orari: lunedì chiuso, mart. – ven. 8.00 – 19.30; sabato 8.00 – 19.00 orari continuati.

Pasticcerie storiche che producono pandoro artigianale senza glutine Milano

A Milano non ci sono solo realtà “nuove” e di recente costituzione che si dedicano alla produzione esclusiva di prodotti senza glutine. Molte pasticcerie storiche di Milano si sono adeguate per soddisfare la propria clientela e le nuove richieste; alcune di queste producono dei magnifici panettoni artigianali secondo le ricette tradizionali, ma anche ricette rivisitate per i clienti celiaci e intolleranti al glutine per far sì che anche loro possano onorare le feste natalizie con il tipico dolce del Natale: il pandoro artigianale senza glutine. Tra le pasticcerie “storiche” si citano:

Ungaro 1956

La pasticceria Ungaro dal 1956 è da sempre sinonimo a Milano di dolci della tradizione e il punto di forza è proprio la produzione di dolci tipici natalizi e pasquali come Panettone, Pandoro e Colomba. Da sempre la pasticceria realizza i prodotti con ingredienti di prima qualità unitamente a una ricetta segreta per renderli unici. Dalla colazione all’aperitivo, la pasticceria soddisfa i palati di tutti i clienti, anche i celiaci e gli intolleranti al glutine grazie a una gamma di prodotti senza glutine specificamente lavorati e preparati con procedure e ambienti sanificati per evitare ogni contaminazione, in modo tale che anche chi ha problemi di disturbi alimentari può godersi durante le feste un gustosissimo e fragrante pandoro artigianale senza glutine, forse uno dei migliori di Milano. La sede storica della pasticceria Ungaro 1956 si trova in Via Ravizza, 23, mentre il laboratorio e punto vendita specializzato per celiaci, vegani e persone allergiche si trova in Via Filzi, 8, nella zona di Stazione Centrale; ma a Milano si trovano altre 6 pasticcerie Ungaro 1956 che offrono anche servizi di caffetteria, pause pranzo e aperitivi. I pasticceri Ungaro 1956 hanno rivisitato le ricette dei dolci della tradizione riproponendole nelle versioni per vegani (senza latte e derivati, zucchero e uova) e per celiaci come il panettone, il pandoro, la torta paesana, le veneziane alla crema. Gli indirizzi dove trovare le pasticcerie Ungaro 1956 a Milano sono:

  • Via Filzi 8;
  • Corso XXII Marzo 4;
  • Via Bassini 31;
  • Via Ravizza 23;
  • Via Teodosio 37;
  • Via Andrea Costa 10;
  • Via Curtatone;
  • Viale Lombardia 25.

pandoro artigianale senza glutine

Pasticceria Orlandi

Romano Orlandi nel 1952 – dopo una lunga gavetta, si mette in proprio e apre il laboratorio con annesso negozio avviando la più famosa pasticceria artigianale di Milano offrendo prodotti nel rispetto della tradizione e della qualità, fiore all’occhiello della pasticceria Orlandi. Il laboratorio propone prodotti da forno dolci e salati sia tradizionali che per chi soffre di intolleranze alimentari, senza glutine, senza lattosio o proteine del latte, vegetariani e vegani. La sede della pasticceria è in provincia di Pavia, in Piazza Mira 3 a Casorate Primo (piazzetta dell’oratorio). Per prenotare il pandoro artigianale senza glutine e per vegani i termini ultimi – per questioni di produzione – sono: il 3 dicembre e il 18 dicembre 2016.

Il pandoro solitamente incontra i gusti di tutti, soprattutto dei bambini perché a differenza del panettone non è arricchito da uvetta e canditi che non piacciono a tutti e perché è molto più soffice e fragrante al gusto. Sebbene il pandoro artigianale senza glutine sia di una qualità eccellente e superiore, è tuttavia possibile trovare in commercio dal 2013 degli ottimi pandori industriali privi di glutine, lanciati dalle principali aziende dolciarie produttrici di panettoni e pandori.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.