Palazzo Litta, nuovo polo della cultura contemporanea di Milano

Condividi su Facebook

Una delle più nobili ed importanti dimore storiche di Milano, Palazzo Litta, il prossimo mese si trasformerà in un nuovo polo della cultura contemporanea”Palazzo Litta Cultura, che si trova al numero 24 di Corso Magenta, fino ad oggi è stato un luogo in, ideale per un aperitivo o una serata a teatro tra le fastose sale del palazzo di Bartolomeo III Arese. A Settembre invece, si trasformerà in Palazzo Litta Cultura, un nuovo e innovativo polo culturale per Milano voluto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo insieme a Mosca Partners, dove il patrimonio culturale e gli investimenti di realtà private danno vita a un palinsesto interdisciplinare. Palazzo Litta Cultura diventa il luogo privilegiato di design, cinema, musica, fotografia, teatro e danza.

L’idea di Palazzo Litta Cultura nasce in seguito agli ottimi risultati in seguito alla Milano Design Week “credendo che il partenariato tra ente pubblico e operatori privati possa essere una concreta e reale possibilità di coniugare patrimonio culturale e investimenti, idee e conoscenza del territorio, visione e capacità di inclusione”, e dall’ apertura di un bando pubblico in cui si sono incontrati i protagonisti di questa nuova sfida: il Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e turismo e Mosca Partners, associati a una rete di realtà consolidate, nell’ambito della programmazione cittadina, nei settori della musica, del cinema e della fotografia. Tre sono le organizzazioni a sostegno del programma: EsterniMIA Photo Fair Ponderosa Music&Arts .

Palazzo Litta Cultura avrà un programma modulato sulla base del calendario degli eventi meneghini, in un’ottica di ampliamento e interdisciplinarietà dell’offerta, sempre di alto profilo internazionale, e una riconoscibilità come luogo dell’esperienza del lifestyle meneghino. Il programma di Palazzo Litta Cultura verrà introdotto alla presenza delle istituzioni, degli organizzatori e dei partner mercoledì 20 settembre alle ore 15 presso Palazzo Litta in corso Magenta 24.

L’obiettivo è quello di dare un’identità al luogo attraverso un progetto culturale che non entri in competizione con quanto già offre la città, ma al contrario si integri con quanto già esiste, ampliando l’offerta attraverso una programmazione di alto profilo internazionale e con un carattere interdisciplinare: dalla musica al cinema, dal design alla fotografia, dalle arti visive a quelle performative”, continua Castelli. “Stiamo costruendo in questi mesi il programma dei prossimi due anni, con la collaborazione di alcuni dei più qualificati operatori culturali della città, Ponderosa Music Art, Esterni e Mia Photo Fair”.

LEGGI ANCHE: Call for Ideas, il Comune di Milano cerca idee dei giovani da finanziare

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.