in

Orrido di Bellano e la sua spettacolare gola naturale

Advertisements
Advertisements
Advertisements

L’orrido di Bellano è una gola naturale, formatosi in 15 milioni di anni dalle acque del torrente Pioverana, che per erosione, ha scavato una gola profonda tra Taceno, in Valsassina e Bellano. La peculiarità dell’Orrido consiste nella possibilità di percorrere un tratto all’interno della gola camminando su passerelle fissate nella roccia, tra assordanti meandri che si affacciano su strapiombi vertiginosi.

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Il percorso

Il percorso è molto suggestivo, fra cascate e grotte naturali, panorami mozzafiato e una ricca vegetazione. La leggenda narra di un guerriero di nome Taino, che la fantasia locale vuole sepolto proprio nelle profondità dell’Orrido di Bellano, insieme al suo immenso tesoro, custoditi da un enorme pietra che ricopre la sepoltura. La forza delle acque nei secoli scorsi era utilizzata per la lavorazione del ferro e nella conciatura delle pelli, oggi la potenza della cascata viene utilizzata per alimentare due centrali idroelettriche.

La casa del diavolo

A guardia dell’Orrido, su di una roccia del fiume Pioverana sorge la Casa del Diavolo; una curiosa torretta di cui non si conosce ne l’origine ne la funzione, la torre ad esagono irregolare si eleva su quattro piani collegati tra loro da una scala a chiocciola. Si narra che al suo interno si svolgessero licenziosi festini accompagnati da riti satanici ed evocazione del maligno; il suo nome è legato alle figure mitologiche, fra cui un satiro, che decorano la facciata dell’ultimo piano della torre.

Orari e informazioni utili

L’Orrido di Bellano è aperto tutti i giorni da Aprile a Settembre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 19.00, da Ottobre a Marzo apre il sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00.  Da Luglio a Settembre si può visitare l’Orrido di Bellano anche alla sera dalle 20.45 alle 22.00. Per maggiori informazioni Ufficio Turistico Bellano tel. 0341 810303.

LEGGI ANCHE: In spiaggia sul Ticino, piccole oasi per una giornata al fiume

Advertisements
Advertisements
Advertisements

Cosa ne pensi?

Commenti

Leave a Reply

    2 Pings & Trackbacks

    1. Pingback:

    2. Pingback:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Caricando...

    0

    Vogue Fashion’s Night out 2017: programma ed eventi

    negozi per bambini milano aperti di domenica

    I migliori negozi per bambini Milano: tutti gli indirizzi