Nuovo sciopero dei mezzi pubblici in programma a Milano e in tutta Italia. Esso si terrà venerdì 17 novembre 2014 e vi aderiranno i sindacati Cobas, Usb, Fiom-Cgil e Cub Trasporti e Flaica Cub. Gli obiettivi della protesta Matteo Renzi, il Jobs Act, la Legge di Stabilità e il nuovo Piano Scuola.

Il personale dei trasporti incrocerà le braccia per quattro ore nel pomeriggio: dalle 10 alle 14. Decisamente di meno rispetto a quello ferroviario, che sciopererà da mezzanotte alle 21.00. Alla protesta parteciperà anche il personale navale e aeroportuale oltre a quello scolastico.

I disagi che porterà lo sciopero di venerdì prossimo potrebbero essere elevati in maniera importante dall’ondata di maltempo che dovrebbe colpire Milano nella prossima settimana.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

1 Trackback / Pingback

  1. Trasporti a Milano | Milano Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.