La Fondazione Stelline fino al 3 agosto, ospita la retrospettiva di due importanti  maestri della fotografia e della cinematografia internazionale: Ruth Orkin e Morris Engel.

La mostra mette a confronto i due artisti, compagni nella vita e nel lavoro, attraverso 60 fotografie  in bianco e nero e a colori, documentari e materiali di approfondimento.

L’opera più famosa di Ruth Orkin, “American Girl in Italy” scattata a Firenze nel 1951, ha segnato la storia della fotografia diventando il secondo poster più venduto al mondo mentre di Morris Engel François Truffaut affermò che senza il suo lavoro  la storia del cinema avrebbe avuto un percorso differente perché non avrebbe mai visto nascere il movimento della Nouvelle Vague.

Ad arricchire la mostra due preziosi  documentari diretti da Mary Engel: Ruth Orkin: Frames of Life premiato al Sundance Film Festival nel 1996, e Morris Engel: The Independent ( premiato al Turner Movie Classics nell’aprile 2009.

RUTH ORKIN + MORRIS ENGEL
Fino al 3 agosto 2014 presso la Fondazione Stelline in Corso Magenta, 61, 20123 Milano

Biglietti e orari:

martedì – domenica, 10 – 20 (chiuso lunedì)
Biglietti: intero € 6; ridotto € 4,50; scuole € 2

Informazioni:

Tel: +39 0245462411

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.