in

Misteri di Milano, la stazione fantasma

Milano, come tutte le grandi città, ha le sue storie curiose e suoi misteri.

Uno di questi è sicuramente è quello strano oggetto che spunta fiero dall’erba del controviale alla fine di Corso Sempione. Proprio all’angolo con via Moscati c’è un respingente ferroviario, ma non ci sono treni, rotaie e tanto meno una ferrovia!

Ma allora cosa ci fa proprio li, dove non passano treni? Il mistero è presto svelato, basta andare indietro nel tempo e ripercorrere la storia di Milano.  Alla fine del 1800 in piazza Sempione c’era il capolinea della linea ferroviaria che univa Milano a Gallarate.

La stazione è stata demolita ma rimane ancora oggi il respingente ferroviario a testimoniare la sua presenza!

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Notte bianca a Bergamo, giorno e ora

Ruben, il primo ristorante solidale.