in

Milano ex area Expo: il parco più grande d’Europa.

expo

Si preannuncia una città del futuro quella che verrà costruita nell’area che venne occupata dall’Expo nel 2015. Siamo a Milano e proprio ieri, 29 novembre, è stato presentato ufficialmente il progetto di riqualificazione dell’ex area Expo. Già sapevamo che l’idea di base di Land Lease e Arexpo, le due società che si occuperanno del recupero della zona, era quella di creare un polo medico e scientifico, ma ancora non avevamo dettagli specifici sull’area verde.

Il Decumano verrà sostituito dal parco più grande d’Europa.

parco

Il Parco

Gli accordi presi nel 2008 parlavano di un parco la cui ampiezza non poteva essere inferiore ai 440 mila metri quadrati. Lend Lease, società australiana vincitrice del progetto di recupero dell’area, e Arexpo, società immobiliare proprietaria dei terreni edificabili, ieri hanno presentato il masterplan completo. Il parco sarà grande più del previsto, 460 mila metri quadrati, e andrà a sostituire il chilometro e mezzo occupato dal Decumano. Un parco di queste dimensione in Europa ancora non esiste. Milano ospiterà quindi il più grande giardino del continente. Il Decumano, che funzionò da via principale durante l’Expo, ai lati della quale si affacciavano i padiglioni espositivi delle diverse nazioni, verrà sostituito da un’unica area verde. Il parco, che si estenderà in lungo, sarà circondato da altri quattro giardini, ognuno con un diverso tema.

I parchi a tema

I quattro parchi a tema sorgeranno due a nord del Decumano e due a sud. Ospiteranno aree di ricerca e sperimentazione aperte non solo ai futuri studenti del polo scientifico dell’Università Statale di Milano, che verrà edificata nell’area, ma a tutti. Poi orti e divertimenti per adulti e bambini.

A Nord: salute e sport

A nord 60 mila metri quadrati verranno dedicati ad un parco il cui focus sarà su cibo e salute. Questo spazio sarà caratterizzato da giardini sensoriali e orti didattici ad uso comune ma anche al servizio del nuovo polo scientifico universitario. Sempre a nord altri 70 mila metri quadrati verranno usati per costruire il “parco dello sport”. Al suo interno troveremmo campi, piste per l’atletica e skate park.

 

A Sud: il lido e il parco della vita

A sud un’area di 23 mila metri quadrati verrà dedicati agli orti botanici. Vi si troveranno serre sperimentali e verrà costruito anche un lido attrezzato. Inoltre, sempre in questa zona, sorgerà un parco di connessione. Quattro chilometri di piste ciclabili, aree gioco per bambini e il parco della vita dove verranno ripristinati canali e specchi d’acqua oltre alle vasche di fitodepurazione. In tutta l’area verranno piantati tre mila alberi che andranno ad aggiungersi a quelli già presenti. Il Cardo verrà invece sostituito da un viale alberato accerchiato da orti didattici e sky farm, ossia coltivazioni in verticali sugli edifici.

Common ground

Oltre a questo visionario progetto green ci sarà anche la “common ground”. L’idea è quella di aprire a tutti gli spazi del piano terra. Oltre alle corti pubbliche vi saranno cinque piazze. I piani terra di tutti gli edifici saranno aperti a chiunque e ospiteranno il settore terziario. Non solo bar e ristoranti ma anche strutture con funzione culturale e d’intrattenimento. Una vera social housing di 30 mila metri quadrati. “Un nuovo modello si rigenerazione urbana dove gli spazi al piano terra degli edifici diverranno pubblici anche se privati.” Si legge nel post pubblicato nella pagina Facebook ufficiale del comune di Milano.

Expo

Progetto total green

Si tratta di un masterplan total green. Anche i mezzi che verranno utilizzati per gli spostamenti all’interno dell’area seguiranno questa regola. Per la prima volta anche nel nostro paese verranno utilizzati mezzi self-driving, ossia con guida autonoma. Tutto l’area verrà costruita pensando al futuro, a tutte quelle cose del quotidiano che possono essere migliorate e condivise. Un’idea nuova di vivere comune, di vivere bene, di vivere sano.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0

City Life Shopping District è aperto!

Tutti gli eventi del primo weekend di Dicembre