Milano dà il via allo Scooter Sharing

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Dopo le inziative di car sharing e bike sharing attive da un po’ di tempo nella città di Milano, il Comune ha dato il via libera per la condivisione di un altro mezzo di trasporto molto utilizzato dai meneghini: lo scotter.

Advertisements

Lo scooter sharing dovrebbe iniziare a partire dal prossimo mese di Luglio, e già in molti si sono complimentati con la giunta comunale per questa ennesima trovata davvero geniale che alimenta l’onda di condivisione eco sostenibile molto in voga a Milano.

I 150 scooter Piaggio MP3 a tre ruote saranno messi a disposizione dalla Eni, la società che già gestisce il car sharing della città menghina con le sue 600 Fiat 500 e le 44 Fiat 500L.

La tariffa di noleggio dello scooter sarà di 0.25 centesimi al km, e sarà possibile prenotarsi uno scooter scaricando l‘app dedicata e prenotandosi un casco nelle vicinanze; il requisito fondamentale per poter usufruire dello scooter sharing è, naturalmente, quello di possedere la patente.

 

 

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Top 10 migliori gelaterie di Milano

Street Art Milano all’Hangar di Via Amari

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.