Migliori ristoranti libanesi Milano

Condividi su Facebook

La cucina mediorientale non è tutta uguale, anche se le ricette possono essere simili le tradizioni regionali sono comunque diverse le une dalle altre, come per esempio la cucina libanese che nell’ambito della tradizione culinaria mediorientale è quella che ha gusti e colori che riflettono la convivialità del suo popolo e non a caso sono molti i ristoranti a Milano, per esempio, che propongono espressamente la cucina libanese, al punto di poter stilare una sorta di classifica dei migliori ristoranti libanesi Milano.

Migliori ristoranti libanesi Milano: cosa si mangia

La cucina libanese è tra quelle che esprime meglio anche il senso della raffinatezza mediorientale: piatti caldi e freddi, humus, tabbouleh, carne marinata alla griglia, baklava al pistacchio sono solo alcune delle proposte gastronomiche che si possono assaporare nei migliori ristoranti libanesi Milano. Una cucina molto varia e colorata, con profusione di verdure, spezie, carne di pollo, manzo o agnello, frutta secca e tanto succo di limone come base del condimento. Ottimi anche i piatti di pesce e la varietà di mezzeh (antipasti a base di verdure). La cucina libanese è spesso paragonata a quella francese per raffinatezza di presentazione e per l’uso di ingredienti freschi, saporiti e spezie ben equilibrate. Chi prova l’autentica cucina libanese in uno dei migliori ristoranti libanesi, spesso, vi ritorna.


Leggi anche I Migliori Falafel Milano


Quali sono i migliori ristoranti libanesi Milano

Milano, città interculturale, da diversi anni ha visto il proliferare di negozi e ristoranti di varie etnie, ma i primi ad integrarsi sono stati i mediorientali in genere, soprattutto provenienti dalle enclave siriane, palestinesi, libanesi ed egiziane; motivo per cui i ristoranti espressamente libanesi sono piuttosto frequenti e non si tratta di tavole calde o chioschi kebab, ma di autentici ristoranti in cui calarsi nelle atmosfere e nelle tradizioni libanesi. Ecco, dunque, quali sono i migliori ristoranti libanesi a Milano:

  1. Aladino, in Via Achille Maiocchi, 30 (Zona Porta Venezia). Nato nel febbraio del 2001 è il primo ristorante siriano-libanese che si è aperto a Milano. L’arredo e le atmosfere riproducono la magia orientale. Il titolare – Altaiar J. con la sua trentennale esperienza come chef di prestigio – è molto cordiale e accoglie personalmente i clienti. Nel 2014, il ristorante è stato presente alla fiera di Rho per la diciannovesima edizione de “L’artigiano in Fiera” dove ha presentato per la prima volta in Italia il “vero gelato di Damasco”. Il Ristorante “Aladino” è aperto dal martedì alla domenica dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 23.00, ma è richiesta la prenotazione per via telefonica ( 02 20 40 27 34) o online compilando il modulo di prenotazione. Il giovedì, venerdì e sabato, è prevista la cena a tema “Mille e una notte” con spettacolo di Danza del ventre, con danzatrici professioniste che animano la serata con la tradizionale danza popolare. Possibilità di parcheggio presso l’ “Autorimessa Maffio” in Via Plinio 51, in convenzione presentando il tagliando di prenotazione. Da annoverarsi tra i migliori ristoranti libanesi a Milano.migliori ristoranti libanesi Milano
  2. Dawali in Via Corrado II il Salico, 10 (Zona Ripamonti). Inaugurato nel marzo del 2007 per volontà del cuoco e gestore dopo anni di gavetta presso il ristorante libanese “Wadi al Bouhaira” (che significa “La Valle del Lago”) che si trova sul Lago Litani nella regione della Bekaa in Libano. Porta, così, la propria esperienza per deliziare i palati della clientela con piatti gustosi e un servizio cordiale e professionale. Il menù propone falafel, fattush, kibbek, mezzeh (gli antipasti fulcro della cucina libanese) e budino di riso in un’atmosfera intrisa dell’aroma del sesamo e del cumino. Dal 2015, il cuoco è Ali Khalil che ha rappresentato il Libano nel padiglione dedicato presso Expo 2015. Decisamente tra i migliori ristoranti libanesi a Milano.
  3. Ristorante Lyr in Corso Sempione, 48 (Zona Sempione). Inaugurato nel 2009 è il primo ristorante libanese nel cuore di Milano, dove il gestore Rabih ha voluto introdurre e contaminare la cucina libanese con un tocco di Francia grazie a preparazioni raffinate e accattivanti. Gli arredi – progettati dal designer Jo Gharib – riflettono il gusto libanese con l’utilizzo dei toni del rosso, del marrone e dell’oro per ricreare un ambiente caldo, elegante e accogliente. Aperto a pranzo e a cena, il Ristorante Lyr ha aperto anche a Piazza San Marco, un ristorante con un menù ricco di piatti e un’ampia terrazza con vista sulla città.
  4. Accademia Aziz Afif in Via Accademia, 53 (Zona Città Studi). Il ristorante si compone di due sole salette, rustiche e accoglienti, dove si serve, però, un autentico e integrale pasto libanese (menù bilingue arabo e italiano) a base di tabouleh, felafel, hummus, baba gannuge, labneh, kabiss, baatingian, delma, sciss, kebab e kafta, beklava (dolce al miele, mandorle e pinoli). Da provare l’impareggiabile moutabal (crema di melanzane), il fattoush, il samboussek; ma anche il kibbeh nayeh, carne cruda battuta con il bulghur e il kibbeh hakras, polpette ripiene di carne e pinoli. Ampia scelta di vini kefraya, prodotti nella valle di Bekaa, e liquori libanesi. Per la sua genuinità casareccia e i prodotti freschi non può che essere uno dei migliori ristoranti libanesi a Milano. migliori ristoranti libanesi Milano
  5. Beirut in Via Tito Livio, 1 (Zona Porta Romana). Ristorante dall’arredamento curato e dal servizio puntuale, il menù è ricco delle specialità della tradizione libanese come il mezeh, seguito dal tawouk (pollo) o il shawarma lahme (carme di manzo). Tra i dessert, oltre al tipico baklava e all’halawa, da provare l’osmalliyye (il dolce neve). Prezzo medio alla carta: 20 € bevande escluse. Ampia scelta di vini libanesi e italiani da abbinare alle pietanze.
  6. Noor Shisha Lounge in Via San Carporofo, 7 (Zona Brera). In un’atmosfera rilassata, tipicamente mediorientale si possono gustare sapori e profumi della gastronomia mediorientale e nordafricana che spazia dalla tradizione libanese a quella del Marocco. Una caratteristica del ristorante è la possibilità di soffermarsi per degustare un tè o provare il narghilè, scegliendo la propria shisha (pipa) e l’aroma preferito e rilassarsi con sottofondo di musica araba. La strada – chiusa al traffico in estate – favorisce nella bella stagione la possibilità di sedersi all’aperto. Aperto a pranzo e cena per un pasto completo dall’antipasto mezeh al dolce baklava, il tutto irrorato dai vini tipici del ksara. Prezzo medio bevande escluse: 25 €.
  7. Ristorante Joy Grill in Via Enrico Noè, 2 (Zona Città Studi). Il locale si fa apprezzare per la sua tipicità mediorientale e la squisita cucina libanese. La specialità da provare è il kebab, la cui marinatura, preparazione e lenta cottura allo spiedo di carne di vitello macellata in Italia è rigorosamente fatta in casa; come il kebab anche lo shawarma è delizioso gustato sia al piatto che nella tipica piadina araba preparata in casa. Altra pietanza da assaggiare – oltre ai falafel e al tajine, anche lo speciale cous cous imperiale.l’ambiente è colorato, familiare e internazionale, il servizio puntuale e cordiale, la sera a cena c’è anche la possibilità di provare il narghilè con un’ampia scelta di aromi. Prezzo medio, escluse bevande: 20 €, un giusto compromesso che lo rende di diritto uno dei migliori ristoranti libanesi a Milano.
  8. Etoile Cafè in Via Cenisio, 50 (Zona Castello Sforzesco). Sebbene non sia un vero e proprio ristorante, il servizio è però molto efficiente. Stile informale, pietanze che attingono a tutta la tradizione araba, ma in particolare a quella libanese. Ideale per un pranzo veloce, ma non è da escludere anche per una cena romantica, considerata la sua posizione. Prezzo medio alla carta (comprensivo di antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse): 12 €.

migliori ristoranti libanesi Milano

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.