in

Matrimoni gay: la Curia attacca Pisapia

La Curia di Milano attacca duramente Giuliano Pisapia dopo la trascrizione dei sette matrimoni gay celebrati all’estero. Dunque un nuovo ostacolo per il sindaco dopo le dichiarazioni di Angelino Alfano di ieri.

La Curia ha espresso parole molto forti sulla questione dei matrimoni gay. Ecco una parte della nota che è stata pubblicata sul sito internet della Chiesa di Milano. “Anche nel Comune di Milano, come in altre città italiane, è stata autorizzata la trascrizione di unioni sancite all’estero tra persone dello stesso sesso. Questo avviene in contrasto con la normativa vigente in Italia, generando un conflitto istituzionale tra organismi con competenze diverseE’ auspicabile che si possa ottenere presto una legislazione adeguata in materia di famiglia che sappia tutelare i diritti di tutti e rispettare la natura delle cose. Ai termini “famiglia” e “matrimonio” la definizione della realtà dell’unione stabile di un uomo e una donna aperta alla vita; per altri tipi di unione altri nomi“.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Falso allarme bomba al Duomo di Milano

Denunciato un uomo per il falso allarme bomba in Duomo