in

Mark Zuckerberg, inventore di Facebook, ha comprato casa a Milano

Mark Zuckerberg, proprietario e fondatore di Facebook – social network più famoso e usato al mondo – ha deciso di compare casa a Milano. L’accordo edilizio, stretto con la Proto group Ltd, prevede l’acquisto di due attici situati nel centro storico della città meneghina.

Le misure dell’abitazione sono piuttosto importanti: 800 mq totali divisi tra un salone da 300 mq e una stanza da 150 interamente dedicata alla figlia.

Novella 2000, rotocalco che per primo ha divulgato la notizia, ha intervistato il Ceo del Proto group Ltd, agenzia immobiliare nota per vendere appartamenti di lusso a molti calciatori, vip e divi di Hollywood. Il Ceo ha dichiarato che ci sono voluti tre mesi per concludere l’accordo di vendita con Zuckerberg.

“Zuckerberg ha acquistato due attici attigui nel quadrilatero della moda e dopo alcuni studi strutturali e architettonici siamo riusciti ad esaudire le sue richieste. La parte più difficile – ha spiegato l’amministratore di Proto group nell’intervista– è stato capire se si poteva installare una piscina di cinquanta metri all’interno dell’abitazione, cosa che è stata fatta, oltre che ad una sala cinema privata, un salone di oltre trecento metri quadri e la stanza per la figlia di quasi centocinquanta metri quadri”.

Volete sapere quanto ha speso Zuckerberg in totale? 20 milioni di euro. Una cifra piuttosto onesta per un appartamento del genere nel cuore della nostra città.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Notte Bianca FAI Giugno 2016: il programma

Milano. Arrestato il ladro seriale che compiva furti in stazione