L’aereo “ecologico” da oggi vola anche a Milano

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

E’ il modello più ecologico della flotta Lufthansa ed inizierà a volare fuori dalla Germania, l’aereo “ecologico” da oggi vola anche a Milano, prima delle tre destinazioni europee scelte dalla compagnia aerea tedesca.

Advertisements

Dopo il primo rodaggio nei cieli tedeschi, Lufthansa ha deciso di estendere l’utilizzo del nuovo ed eco-friendly Airbus A320neo anche alle tratte europee. Milano Malpensa è da oggi la prima delle 3 destinazioni verso le quali la compagnia tedesca opererà con il nuovo aeromobile, gioiello tecnologico di Airbus progettato per ridurre l’impatto sull’ambiente. A320neo rappresenta una versione potenziata della famiglia di jet per voli a corto e medio raggio che, grazie ad una miglior aerodinamica e alla riduzione del 20% dei consumi per passeggero, vanta una minore emissione di CO2 e livelli di rumorosità ridotta a 85 decibel ossia la metà di un normale A320.

Le migliore di A320neo, dove “neo” sta per “new engine option” non si limitano alla nuova tecnologia dei motori Pratt & Whitney PW1100G JM ma si estendono alla fusoliera e in particolare all’aggiornamento delle alette d’estremità (winglets) che diminuendo i vortici che si creano all’estremità delle ali contribuiscono ad aumentare l’efficienza aerodinamica.

Lufthansa, primo cliente in assoluto, del modello più eco-sostenibile di Airbus, ha a disposizione quattro esemplari che probabilmente diventeranno cinque entro la fine del 2016. Tuttavia indiscrezioni parlano di un ordine totale di 116 aeromobili tra  A320neo e A321neo destinati ad essere utilizzati per i voli lufthansa e Swiss con un investimento pari a 13,3 miliardi di dollari.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Itaka, il ristorante greco di Milano

Quarto Oggiaro, un museo a cielo aperto

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.