in

Incidente in corso Genova, ciclista di 52 anni investito da camion: morto sul colpo

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Brutto incidente in corso Genova a Milano, un ciclista di 52 anni è stato investito da un camion ed è morto sul colpo. L’incidente è avvenuto intorno alle 10.15 di venerdì mattina e la bici sulla quale si trovava l’uomo è rimasta incastrata sotto la ruota del camion ed il corpo dell’uomo è stato schiacciato dal pesante peso del mezzo. Purtroppo per il ciclista non c’è stato nulla da fare.

L’uomo è praticamente morto sul colpo. Secondo le prime informazioni fornite dalla polizia locale, l’uomo è stato travolto da un camion all’incrocio tra piazza della Resistenza partigiana e corso Genova.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Le condizioni del cinquantaduenne sono apparse fin da subito disperate e i soccorritori del 118, intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’auto medica, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. In corso Genova, è intervenuta la polizia locale, che ha effettuato i rilievi del caso.

Il luogo dell’incidente si trova proprio nella zona dove si trovano i cantieri per la costruzione della nuova metropolitana M4. Sembra, dai primi accertamenti, che la vittima si trovasse nell’angolo cieco del camion, quasi impossibile da vedere per il camionista. Il conducente del mezzo, un cinquantaduenne italiano, ha rifiutato il trasporto in ospedale, ma è in stato di shock. La polizia locale è a lavoro per accertare le responsabilità.

LEGGI ANCHE: Architetto ustionato con la soda caustica a Milano, arrestato l’aggressore

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0

Architetto ustionato con la soda caustica a Milano, arrestato l’aggressore

Clooney e Amal in vacanza a Como con i gemelli