Connect with us

Notizie

Inaugurazione Uniqlo in Piazza Cordusio a Milano

Pubblicato

il

Inaugurazione Uniqlo in Piazza Cordusio a Milano. Un’altra grande marca sceglie la nostra città per aprire il primo punto vendita italiano. Il negozio sorgerà proprio accanto al nuovo Starbucks Reserve Roastery, inaugurato il 6 settembre con un mega party. Sembrava essere già stata resa nota la data di apertura del nuovissimo store del colosso giapponese nel nostro paese. L’inaugurazione, che doveva tenersi sabato 6 aprile 2019, si terrà invece in autunno. Sembra quindi che siano un po’ in ritardo i lavori di ristrutturazione di Uniqlo. Il nuovo negozio spalancherà le porte dello store monomarca in Piazza Cordusio 2. 2500 metri quadrati suddivisi su tre piani che ospiteranno le linee moda per donna, uomo e bambino. Le proposte di questa marca sono davvero varie. Dall’intimo all’abbigliamento tecnologico, con UV cut per proteggere dai raggi UV.

L’apertura in autunno e le assunzioni

“Nei giorni scorsi ho incontrato il management di Uniqlo, che aprira’ a ottobre uno store in Cordusio, che secondo loro sara’ il piu’ bello al mondo. Mi hanno detto che assumeranno 250 giovani nel negozio e altri 50 nell’head quarter. Poi hanno chiesto cosa possono fare per un quartiere periferico. Non mi hanno parlato di quale progetto, ma hanno manifestato la volonta’ di fare qualcosa sulle periferie. Troveremo la formula per coinvolgerli”. Ha dichiarato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala

“Questo mi ha fatto felice – ha aggiunto il sindaco – perche’ mi ha rivelato una cosa: e’ importante andare in giro ogni giorno a dire il tuo credo, perche’ poi i conti tornano quando questo tipo di attitudine ai allarga”.

Un altro brand sceglie la nostra città

Ecco giungere la conferma dell’imminente apertura del primo store italiano del colosso giapponese. Uniqlo si prepara ad aprire in Piazza Cordusio al numero 2, aggiungendo così l’Italia alla lista delle sue conquiste. Il marchio conta più di 703 negozi sono in Giappone, di cui 99 nell’aerea di Tokio, a cui si vanno ad aggiungersi i 260 in Cina. 41 in Corea del Sud e 3 a Singapore. All’unico punto vendita degli Stati Uniti d’America, a New York, si sommano quello di Parigi, Londra e Berlino. Uniqlo sbarca quindi a Milano, raggiungendo così la quota di quattro città in Europa. La location scelta è proprio accanto al nuovo store di Starbucks. Lo storico quartiere finanziario sta così cambiando faccia, trasformandosi in un luogo commerciale e di aggregazione sociale.

Uniqlo, le origini

Uniqlo nasce nel 1949 nella città industriale di Ube, prefettura di Yamaguchi, isola di Honshu, per volere di Hitoshi Yanai, che la chiama Ogōri Shōji. È una piccola ma solida azienda tessile a conduzione familiare, che nel 1972, con la morte di Hitoshi, passa nelle mani del figlio Tadashi, oggi l’uomo più ricco del Giappone. La sua entrata in scena nell’azienda del padre coincide con l’abbandono di sei su sette dei membri del consiglio direzionale: «All’epoca ero un tipo piuttosto arrogante e sei di loro decisero di andarsene, spaventati dall’idea che un giorno potessi diventare Ceo», ha raccontato lo stesso Yanai durante un’intervista.

Il motto dell’azienda: «Cambiare i vestiti, cambiare il pensiero convenzionale, cambiare il mondo.»

L’obbiettivo dell’azienda

Oggi il sessantasettenne imprenditore è fondatore e presidente di Fast Retailing, la quarta compagnia di apparel al mondo. La società comprende Uniqlo, Helmut Lang, Theory, Comptoir des Cotonniers e Princess tam.tam, il cui obiettivo dichiarato per il 2020 è quello di raggiungere i 50 miliardi di dollari di ricavi, con una precisa strategia di espansione che abbraccia Cina, Europa e Stati Uniti.  Le collaborazioni saldamente avviate negli ultimi anni poi, in particolare quella con l’ex designer di Hermès Christophe Lemaire, che è a capo di una collezione permanente, hanno permesso a Uniqlo di costruirsi una piccola nicchia di affezionati che ne apprezza l’approccio democratico e che hanno fatto dell’apparel giapponese a prezzo contenuto una sorta di sfoggio sociale. Ecco perché Jonathan Anderson lo indossa a fine sfilata.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Nike Milano, ha aperto in Duomo lo store più grande d'Italia - Milano Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie

Vasco torna a Milano nel 2020 agli I-Days: date e biglietti del nuovo tour

Pubblicato

il

Vasco Rossi torna a Milano dopo il travolgente successo dello scorso anno a San Siro. Dopo un sold out, aveva a sorpresa aggiunto una data per accontentare i numerossisimi fan. Ora, nuovamente a sorpresa, torna in città con il Vasco Non Stop Live Festival 2020. Sarà al MIND, Milan Innovation District, ovvero l’ex Area Expo, per gli I-Days 2020. Dopo Billie Eilish e I System Of A Down + Korn, ecco che nel calendario spunta il grande Blasco.

LEGGI ANCHE: I-Days Milano 2020: concerti, biglietti e come arrivare al MIND

Vasco Non Stop Live Festival 2020: I-Days a Milano

il 15 giugno 2020 Vasco Rossi tornerà quindi a Milano, con un altro evento che non potrà che uguagliare, se non superare, quello del 2019. Lo farà partecipando ad uno degli appuntamenti più attesi della stagione estiva milanese, gli I-Days Milano 2020. Il primo concerto confermato è stato quello di Billie Eilish, per l’unica data italiana a metà luglio. I-Days Milano 2020, si tiene dal 12 al 15 giugno al MIND, Milano Innovation District, ex area Expo.

Le date confermate del nuovo tour di Vasco

10 giugno 2020 – Firenze Rocks

15 giugno 2020 – I-Days Milano 2020

19 giugno 2020 – Rock in Roma 2020

26 giugno 2020 – Imola

Biglietti

I biglietti saranno disponibili:

Lunedì 18 novembre 2019 alle ore 12.00 su VivaTicket.it per i titolari di carte Intesa San Paolo e soltanto per le date di Milano e Firenze.

Martedì 19 novembre 2019 dalle 10.00 su ticketone.it/intesasanpaolo

Giovedì 21 novembre 2019 dalle 11.00 per tutti, sulle piattaforme di TicketOne, Vivaticket e Ticketmaster.

LEGGI ANCHE: TicketOne Milano punti vendita

 

 

A breve nuove informazioni.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere

Notizie

Un’installazione sorprendente in Galleria a Milano: i cuccioli gialli di Moncler

Pubblicato

il

Un’installazione che non passa inosservata. In Galleria Vittorio Emanuele a Milano hanno fatto la comparsa un branco di cuccioli gialli. Una trovata pubblicitaria per l’apertura del nuovo negozio Moncler. Tanti curiosi, tra cittadini e turisti, si sono soffermati per una foto con questa particolare e sorprendente installazione.

LEGGI ANCHE: Armani si aggiudica l’asta a Milano: un milione e 900mila euro per il negozio in Galleria

Un’installazione sorprendente in Galleria a Milano: i cuccioli gialli di Moncler

Il negozio della Moncler ha sostituito Urban Center. E per celebrare la nuova apertura ecco comparire in Galleria dei cuccioli di gomma tutti gialli. Il collegamento è la recente linea per cappotti per cani, lanciata dal marchio di abbigliamento francese. Gli spazi dove sorge il nuovo negozio sono stati aggiudicati tramite gara pubblica, per un canone annuo di 2,5 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Il negozio dei Fratelli Rossetti arriva in Galleria

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere

Trasporti

M3 sospesa tra Maciachini e Centrale a Milano

Pubblicato

il

Atm informa che la circolazione sulla linea gialla M3, tra le fermate di Centrale e Maciachini è momentaneamente sospesa.

M3 sospesa tra Maciachini e Centrale altra mattinata nera a Milano

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement In genere, la visualizzazione degli annunci sulla pagina richiede pochi minuti. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere necessaria un'ora. Per ulteriori dettagli, consulta la nostra guida all'implementazione del codice.

Popolari