in

Inaugurazione Fondazione Prada Milano: orari e programma

Ormai tutti noi conosciamo tutti gli eventi collaterali che si terranno parallelamente ad Expo Milano 2015, tuttavia uno è particolarmente degno di nota: stiamo parlando dell’attesissima inaugurazione della nuova sede di Milano della Fondazione Prada.

La nuova sede di Milano, progettata dallo studio OMA di Rem Koolhaas, nasce dall’originale e visionaria trasformazione di una distilleria risalente agli anni dieci del Novecento. Situato in Largo Isarco, nella zona sud di Milano, il complesso si sviluppa su una superficie totale di 19mila metri quadri.

Tanti i progetti in cantiere in occasione dell’apertura della nuova sede, tra cui quello di Robert Gober e Thomas Demand, che realizzeranno installazioni suggestive in armonia con le architetture industriali, e Roman Polanski che presenterà un documentario inedito e una rassegna cinematografica. Ma ora scopriamo insieme gli orari e il programma dell’inaugurazione della Fondazione Prada a Milano.

Inaugurazione Fondazione Prada Milano: orari e programma

inaugurazione fondazione Prada milano orari e programma

La nuova sede della Fondazione Prada di Milano aprirà i battenti sabato 9 maggio 2015, ma le giornate di anteprima si svolgeranno da sabato 2 a venerdì 8 maggio, e vedranno il direttore artistico della fondazione, Germano Celant, protagonista assoluto come responsabile dei progetti artistici dell’Expo.

Progetti artistici Fondazione Prada di Milano

Presso la nuova sede della Fondazione Prada di Milano si terranno svariati progetti artistici di grande rilievo, come ad esempio Spiriti. Si tratta di un progetto artistico di Ila Bêka e Louise Lemoine, commissionato dalla Fondazione Prada, che sintetizza l’ultimo mese dei lavori di costruzione e di trasformazione dell’ex distilleria in 15 frammenti video.
Molto interessante anche Fragments, progetto fotografico a cura di Delfino Sisto Legnani, Marco Cappelletti, Giulio Ghirardi, Leo Iannelli, Germana Lavagna e Andrea Serafini, in collaborazione con la Fondazione Prada e OMA.

Si tratta di collage, che accostano liberamente gli scatti dei sei giovani fotografi che esplorano il complesso architettonico che ospita la nuova sede della Fondazione.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

One Comment

Loading…

0

Dove fanno Wired Next Fest 2015

Inaugurazione Museo Armani Milano: orari e programma