I prodotti biologici coltivati dai senzatetto arrivano sugli scaffali di Eataly

Condividi su Facebook

 

Le verdure coltivate nell’ orto sociale di Bollate (MI) arrivano anche sugli scaffali di  Eataly.

Grazie al progetto La Mia Terrapromosso dall’ associazione onlus Mia. Milano in Azione, che  si occupa del reinserimento sociale dei senzatetto offrendo loro un’ opportunità lavorativa nella coltivazione biologica di frutta e verdura, da Eataly di Milano sarà possibile acquistare i prodotti provenienti dal grande orto all’interno del Parco delle Groane. Il progetto, che in pochi mesi  ha ricevuto il patrocinio Expo 2015, prevede che il raccolto sia rivenduto nei mercati contadini, ai gas di zona  e ora anche da Eataly di Milano.

Il terreno adibito all’iniziativa è di circa 13mila metri quadri e vede impegnati tutti i giorni  tre senzatetto (che svolgono un lavoro retribuito) e diversi agronomi professionisti insegnano ai lavoratori come coltivare al meglio i veri tipi di frutta e verdura. Ogni mercoledì e sabato l’ orto apre al pubblico per la vendita dei prodotti.

Per acquistare i prodotti e aiutare Mia scrivere a progettolamiaterra@gmail.com

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.