I-Days, il palco nell’ex-area Expo: tutto il programma e l’area concerti

Condividi su Facebook

Ancora pochissime ore di attesa e inizierà l’Independent Days Festival, meglio noto come I-Days. Dal 21 al 24 giugno l’ex Area Expo di Rho (MI) verrà immersa nella musica rock del panorama internazionale. Ad alternarsi sul palco gruppi come i Placebo, The Offspring e i Pearl Jam. Se vi state chiedendo perchè è stata presa la decisione di lasciare la precendente sede, ovvero il Parco di Monza, per trasferirsi dall’altra parte di Milano, la risposta è molto semplice.

L’area expo era stata concepita con ogni comfort, a partire dai trasporti. Quindi non più solo raggiungibile in auto. L’evento sarà dipsonibile anche per chi viaggia in treno e metropolitana. Trenord e Arm si sono impegnati in un potenziamento del servizio e un prolungamento degli orari in occasione di questa manifestazione. Un sevizio di baby parking, con area giochi, è a disposizione all’interno dell’area. Ci saranno anche, per tutti gli spettatori, più di duecento servizi commerciali. Posti dove poter mangiare ma non solo. Ci saranno anche delle vere e proprie toilette, che sostituiscono i bagni chimici che venivano installati nel Parco di Monza. Quindi una nuova area con molti più servizi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook COSA FARE IN CITTÀ | GUIDA AGLI EVENTI >>

I-Days nella nuova arena concerti dell’area Expo

La manifestazione, nata nel 1999, si è sempre concentrata sul panorama internazionale di genere rock, coinvolgendo da sempre i gruppi più amati. A parte le scorse due edizioni del 2016 e 2017 nel Parco di Monza, e una nel 2009, si è sempre svolta nella città di Bologna. Dal 21 giugno nell’Area Expo-Experience Milano con Live Nation, promotrice dell’evento, ci saranno decine di migliaia di fan.

La passeggiata che condurrà al Festival, da porta Ovest Triulza, sarà illuminata da centinaia di piccole luci, che sostituiscono le tende a vela presenti durante l’Expo. L’area concerti estiva è stata ideata e creata per ospitare fino ad 80 mila persone. A cui si vanno ad aggiungere le 18 mila dell’Open Air Theatre. In totale 200 mila metri quadrati dove spicca il palco alto 20 metri per 25 di larghezza, a cui si aggiungono tutto il backstage e i maxi schermi.

Il programma

Ad aprire l’evento, alle 17.30 di giovedi 21 giugno, ci saranno Richard Ashcroft, Liam Gallagher e The Killers.

Nella serata del 22 giugno ad esibirsi sul palco i Pearl Jam e gli Stereophonics. Accompagnati da Omar Pedrini, Lany, The Last Internationale e Catfish and the Bottlemen.

Il 23 giugno sarà la volta dei Placebo, Noel Gallagher’s High Flying Birds e Paul Kalkbrenner.

Per la serata del 24 giugno, che segnerà la conclusione della manifestazione, saliranno sul palco dell’ex area expo CRX, Wolf Alice, The Offspring e Queens of the Stone Age.

I biglietti si possono acquistare su TicketOne o sul sito ufficiale dell’evento. A partire da 50 euro sono disponibili diverse opzioni, oltre al biglietto per la singola serata, come abbonamenti o pacchetti vip.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook COSA FARE IN CITTÀ | GUIDA AGLI EVENTI >>

In luglio è in programma l’unica e imperdibile data del concerto di Eminem in Italia.

Purtroppo è tutto sold out fin dal giorno della prevendita. «Il cinquanta per cento dei biglietti è stato venduto in Lombardia, il resto in Italia e in stati europei e perfino extraeuropei», spiega Live Nation. Ci sarà quindi un’invasione della città da parte di numerosi stranieri in visita per assistere all’esibizione.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook COSA FARE IN CITTÀ | GUIDA AGLI EVENTI >>

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.