in

Hamleys apre a Milano

Hamleys apre a Milano

Il maestoso debutto di Hamleys in Italia è giunto a Milano, offrendo ai cittadini il privilegio di ammirare il negozio di giocattoli più straordinario che il mondo abbia mai visto. Grazie alla solida partnership con Giochi Preziosi, ciò rappresenta solo l’inizio di un’avventura che porterà l’apertura di una decina di punti vendita nelle principali città italiane. La nostra squadra ha selezionato con cura trentadue persone esperte e appassionate per garantire un’esperienza indimenticabile ai nostri clienti. Il negozio, che si estende su un’area di 1.330 metri quadrati, vanta due piani che includono una magnifica giostra carosello interna. Ecco perché siamo entusiasti di invitare tutti a scoprire un universo di magia e divertimento nel nostro emporio di Milano.

Il negozio Hamleys, recentemente aperto a Milano, rappresenta uno dei negozi di giocattoli più straordinari al mondo, osando andare oltre i confini italiani. Fondato da Enrico Preziosi, il gruppo omonimo gestisce questa nuova filiale che si trova in una posizione centrale in corso Vittorio Emanuele, nel luogo in cui un tempo si ergeva il noto brand Gap. L’area di vendita copre un ampio spazio di circa 1.330 metri quadrati.

Hamleys, marchio inglese fondata da William Hamley nel lontano 1760, occupa una posizione di prestigio in Regent Street, Londra, e rappresenta un’icona senza tempo nel panorama britannico. Questo negozio ha il privilegio di vantare il primato nel Guinness dei primati come “il negozio di giocattoli più antico del mondo” e ,come ha ricordato Preziosi, si contraddistingue anche come “il più bello” secondo il marketing.

Attualmente, Hamleys conta 191 store distribuiti in 15 Paesi, con un fatturato aggregato che supera i 56 milioni di sterline entro dicembre 2022. Tuttavia, mancava una presenza in Italia. La città di Milano, con la sua ammaliante Madonnina, è stata scelta per essere l’epicentro di questo esordio assoluto, avvenuto il giovedì 14 settembre. L’accordo stipulato concede a Giochi Preziosi i diritti dei monomarca, offrendo una collaborazione professionale vantaggiosa per entrambe le parti.

Nuove assunzioni

Sono state effettuate trentadue nuove assunzioni a Milano in un locale su due piani che offre un’atmosfera meneghina con un tocco di Londra. L’arredamento include riferimenti ai tram, al Castello e al Duomo, ma non mancano elementi tipici come i poliziotti (“bobbies”) e la bandiera britannica (Union Jack). Al piano superiore, c’è una giostra carosello, un’attrazione che renderà lo shopping un’esperienza unica. Il CEO di Giochi Preziosi, Marco Lischetti, sottolinea l’importanza di creare ricordi attraverso la gioia del gioco e si dice entusiasta di diventare un punto di riferimento nella destinazione turistica e commerciale di Corso Vittorio Emanuele. Il piano con Hamleys, nota catena di giocattoli, prevede l’apertura di una decina di negozi nelle città italiane con più di 300mila abitanti, con l’assunzione di circa trenta persone per negozio. A Milano, sono state impiegate 32 persone, ma l’obiettivo finale è raggiungere 300 nuovi dipendenti in Italia. Il CEO Preziosi afferma con orgoglio che creare questi posti di lavoro e vedere quanti giovani si propongono per le assunzioni lo rende orgoglioso. Non sono specificati i dettagli dell’investimento per l’allestimento e l’affitto, ma si stima una spesa compresa tra i 3 e i 5 milioni di euro per la location.

Milano si distingue per la sua scelta di ospitare uno dei negozi più prestigiosi d’Europa, e questo non è stato un caso fortuito. Corso Vittorio Emanuele, una delle strade più rinomate del continente, attrae oltre 6 milioni di visitatori ogni anno. Tra gli scaffali imponenti del negozio, si trovano marchi di fama internazionale come Lego, Nerf e Barbie, ma anche la linea esclusiva dell’azienda. Un elemento distintivo di questa esperienza sarà la possibilità di personalizzare gli orsacchiotti, unendo lo stile inconfondibile e tradizionale inglese con l’anima cosmopolita della città di Milano.

Naturalmente, non manca la concorrenza in questa zona affollata di negozi di giocattoli iconici. Recentemente, Fao Schwarz, un altro noto marchio americano, ha fatto il suo ingresso sul mercato. Inoltre, nella zona di San Babila, c’è un enorme negozio Lego. Nonostante la presenza di questi concorrenti di spicco, Hamleys crede fortemente nella forza del suo marchio e sostiene che ci sia spazio per tutti nel settore. La voglia di esperienze di acquisto fisiche è stata riaccesa dopo il periodo di crisi dovuto alla pandemia, evidenziando che il commercio online rappresenta solo il 30% del mercato, lasciando un ampio margine di crescita per il settore al dettaglio tradizionale.

Nuove aperture

Inoltre, Hamleys non ha intenzione di limitare la sua presenza solo a Milano. Prima di Pasqua, aprirà un nuovo negozio a Roma, presso la rinomata Galleria Alberto Sordi, e successivamente a Napoli. Inoltre, la società sta attualmente negoziando accordi per espandersi in altre città italiane, lasciando intendere che il suo obiettivo è quello di diventare un punto di riferimento nel settore dei giocattoli in tutto il paese.

Questa apertura strategica a Milano e presto in altre importanti città italiane dimostra l’impegno continuo di Hamleys nel soddisfare la domanda dei consumatori per negozi fisici di alta qualità. La sua decennale esperienza nel settore dei giocattoli, oltre alla sua rinomata reputazione internazionale, lo rendono un marchio affidabile e apprezzato nel settore.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Noleggio auto con conducente

Cambiare veicolo in base alle esigenze: la flessibilità del noleggio auto

Nori Way

Nori Way: il sushi vegano da non perdere