L’autunno per Milano sarà una stagione molto importante dal punto di vista dell’arte.  Palazzo Reale ospiterà dal 18 ottobre all’ 8 marzo 2015 L’ uomo, la terra, il lavoro dedicata a Van Gogh. Una mostra che si concentra sui primi passi dell’artista come pittore dove verranno esposti anche capolavori poco conosciuti oltre ai più celebri autoritratti.

Dal 17 settembre fino al 18 gennaio 2015, sempre a Palazzo Reale si potrà visitare la mostra dedicata a Marc Chagall, in cui verranno esposti duecento dipinti molti dei quali inediti ai più in quanto provenienti dalle collezioni private dei suoi eredi.

Terzo importante appuntamento è con Segantini protagonista della mostra Il ritorno a Milano,dal  18 settembre al 18 gennaio 2015, sempre a Palazzo Reale.

Lucio Fontana e Yves Klein  da ottobre a febbraio 2015, animeranno invece gli spazi del Museo del Novecento.

Alla Gam di via Palestro,  da ottobre fino a febbraio 2015, si potranno ammirare le teste di Alberto Giacometti, mentre alla Gam di via Manzoni dal 24 ottobre al 18 gennaio 2015, saranno protagoniste le eleganti dame di Giovanni Boldini. 

Negli spazi Photology in via della Moscova 25, dall’ 1 ottobre al 28 novembre, tre fotografi Luca Campigotto , Gregory Crewdson e Richard Tuschman mettono a confronto le loro opere fotografiche con quelle pittoriche di Edward Hopper.

Palazzo della Ragione ospiterà  la retrospettiva ABC di William Klein e gli scatti di Walter Bonatti  nella mostra Nei grandi spazi, reportage dai Paesi più remoti del nostro pianeta, dal  25 novembre al 10 aprile 2015.
Sempre a Palazzo della Ragione ma dall’ 1 al 30 ottobre, si potranno ammirare  le immagini acquatiche di Edward Burtynsky ,

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.