Un altro weekend è alle porte e come sempre sono tanti gli eventi organizzati a Milano e dintorni a cui poter partecipare: mostre, concerti, spettacoli e tanto altro.

Ecco il programma completo.

Cosa fare a Milano e dintorni nel weekend

Anche nel corso dell’ultimo weekend di settembre gli eventi in programma sono numerosissimi e per tutti: dai concerti live per gli amanti della musica, alle mostre, passando per gli spettacoli per i più piccoli e le visite turistiche.

Abbiamo raccolto per voi gli eventi più interessanti in programma per questo fine settimana a Milano e non solo.

Venerdì 29 settembre

Iniziamo con il venerdì, dopo aver concluso la vostra giornata, anzi la vostra settimana lavorativa, è arrivato il momento del meritato svago.

Se siete degli sportivi non potete assolutamente mancare all’inaugurazione del più grande Adidas Store d’Italia. Stiamo parlando del “The Home of the Creators”, il primo store Adidas d’Europa concepito secondo le ultime linee guida della multinazionale tedesca. Al “The House of creators” avrete l’impressione di entrare in un vero e proprio stadio munito di gradinate e spalti. Ciliegina sulla torta? All’inaugurazione sarà presente il calciatore inglese David Beckham, testimonial ufficiale dell’Adidas. L’appuntamento è in corso Vittorio Emanuele II, per tutti i dettagli leggete l’articolo specifico che abbiamo scritto qualche giorno fa QUI.

Sempre nella giornata di venerdì si terrà un appuntamento carico di emotività: alle ore 20,00 presso il Mare Culturale Urbano il pediatra Andrea Satta presenterà il suo progetto “Mamme Narranti”. Si tratta di un momento di incontro e confronto tra mamme, medici, scienziati e intellettuali che raccoglierà sul palco artisti del calibro di Roberto Vecchioni, Ricky Gianco, Staino e Massimo Cirri per recuperare il valore del racconto e costruire le basi per un mondo accogliente per tutti. Nell’ambito dell’evento alle 18,30 la giornalista Zita Dazzi presenterà il suo libro “Noi Tre. Parlare di sesso e affettività con ragazzi e ragazze” . Quella di Milano sarà solo una delle tappe del progetto Mamme Narranti, già presentato con successo in altre città come Lecce, Roma, Firenze e Genova. L’evento sarà totalmente gratuito.

Venerdì 29 avrà inizio anche “Bodies in Urban Spaces”, un intervento artistico che animerà le vie della città di Milano per due giorni. Venti performer coinvolgeranno passanti e residenti con i loro spettacoli tra teatro e installazioni. Il luogo di partenza sarà la Biblioteca di Dergano-Bovisa in via Filippo Baldinucci 76 per poi arrivare in zona Garibaldi. Un evento imperdibile che animerà e colorerà le strade di Milano attraverso l’interazione tra arte e cittadinanza.

Per gli appassionati di fiori e giardini invece, si terrà a partire da venerdì e sino a tutto il weekend a Villa Erba a Como la manifestazione “Orticolario 2017”.

Sabato 30 settembre

Nella giornata di sabato non mancheranno le attrazioni per gli amanti del buon cibo. Per i più golosi consigliamo vivamente il Chocolate Show 2017 che si terrà anche nella giornata di domenica presso la Gelateria Artico in Via Luigi Porro Lambertenghi, 15.

Altro evento “succulento” sarà la premiazione del vincitore del Contest della Bontà promosso nell’ambito del progetto Arca. In piazza XXV Aprile si sfideranno aspiranti cuochi a partire dalle 10,30 per contendersi il titolo di “migliore zuppa”. La ricetta del vincitore sarà successivamente disponibile presso Eataly, negli store di Milano, Roma e Torino sino al 31 marzo 2018.

Se amate la cucina ma nella sua versione vegana invece non potete perdervi il Festival Vegano MiVeg 2017 che si terrà per due giorni a partire da sabato presso la Fabbrica Borroni di Bollate.

Passando alla storia e alla cultura nascosta di Milano, non possiamo non segnalarvi la visita guidata organizzata dall’Agenzia Neiade in collaborazione con il Comune di Milano al rifugio antiaereo di Piazza Grandi. Per avere tutte le informazioni di dettaglio leggete il nostro articolo pubblicato qualche giorno fa.

In occasione della celebrazione dell’Africa Day 2017, a partire dalle 17,30 di sabato la Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4, ospiterà “La Banlieue della Gioia” , una grande festa delle culture africane. Spettacoli teatrali, musica live, danza e sfilate, le performance di certo non mancheranno! L’evento – a ingresso totalmente libero – è stato organizzato dalle associazioni Sunugal, Watinoma, Karamogo e Sinitah con l’obiettivo di far emergere l’importanza della condivisione e dell’integrazione in una città multiculturale come Milano.

Il sabato sera non può di certo mancare la buona musica, soprattutto a Milano. Potrete scegliere tra le improvvisazioni sperimentali di musica elettronica di Les Siestes électriniques presso l’Institut Francais Milano alle ore 16,00 e a ingresso gratuito e la musica a 8 bit del Milano Chiptune Underground presso il Macao a partire dalle 22,00.

Per gli amanti della storia invece segnaliamo l’inaugurazione della MostraPrima di Como. Nuove scoperte archeologiche dal territorio” che raccoglie reperti archeologici recuperati nell’ambito di una ricerca condotta a Como nell’arco degli ultimi 10 anni. La mostra, a ingresso gratuito, si terrà a San Pietro in Atrio a Como tutti i giorni dalle ore 10 alle 18, ad eccezione del Lunedì.

Domenica 1 ottobre

Nella prima domenica di ottobre gli amanti della birra e i cultori del luppolo non potranno perdersi l’ultimo giorno dell’Oktobeer al Carroponte, una festa in grande stile bavarese con tanta birra e buona musica.

Domenica primo ottobre non sarà una giornata solo all’insegna della buona birra ma anche della cultura, in quanto avrà inizio il festival itinerante “Milano il Mondo!” che animerà le periferie del capolupogo lombardo con tantissimi eventi sino a giugno 2018. Arte, danza, spettacoli teatrali, musica live, buon cibo e tanto altro, ogni volta con un focus su un paese differente, del quale verranno riscoperte e valorizzate le tradizioni, con l’obiettivo di diffondere il valore universale dell’integrazione.

Spostandoci in Brianza, dopo gli amanti della birra arriva la volta degli amanti della grappa, domenica 1 ottobre infatti ci sarà “Grapperie Aperte“, una manifestazione organizzata dall’Istituto nazionale grappa all”interno della quale saranno previste degustazioni di vario genere in abbinamento con la frutta e con altri prodotti tipici dei territori di appartenenza. Non mancheranno le visite guidate alla scoperta di tutti i segreti della produzione della grappa. La manifestazione coinvolgerà 4 distillerie lombarde: Borgo Antico San Vitale Distillerie Franciacorta a Borgonato di Cortefranca (Brescia), Cantina Storica di Montù Beccaria (Pavia), Distilleria Peroni Maddalena a Gussago (Brescia) e Rossi D’Angera (Varese).

 

Per concludere in bellezza, non possono mancare le mostre, vi consigliamo vivamente “Il pittore e la modella. Il rumore dello sguardo o il corpo che guarda”, la cui inaugurazione avverrà proprio nella giornata di domenica 1 ottobre presso Assab One. Si tratta di una mostra collettiva assolutamente gratuita in cui sono esposte le opere di vari artisti, all’interno delle quali il corpo è l’assoluto protagonista.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.