Bookcity Milano tutti gli eventi. Oltre mille saranno gli eventi che animeranno non solo la città di Milano, ma anche le periferie, le librerie, i teatri ed i musei in occasione dell’imminente Bookcity Milano 2016. Dal 17 al 20 novembre Milano si trasformerà in capitale del libro e sarà invasa da incontri con gli autori, passeggiate alla scoperta della città, maratone di lettura e tantissimi altri eventi. Ecco una selezione, una sorta di guida a Bookcity Milano 2016 che aiuterà lo spettatore ad orientarsi meglio tra i tanti eventi della kermesse.


I grandi ospiti

Bookcity 2016 inizia giovedì 17 novembre al Teatro dal Verme alle 19. Sarà la scrittrice turca Elif Safak ad inaugurarla. Per l’occasione la scrittrice riceverà dal Comune di Milano il Sigillo della città.  Clara Sanchez chiuderà invece la manifestazione al Teatro Franco Parenti il 20 novembre alle 21, assieme a Marcello Fois e Isabella Ragonese che leggerà alcune pagine da Lo stupore di una notte di luce, il seguito del best-seller Il profumo delle foglie di limone.


 

Castello Sforzesco

Il Castello Sforzesco è il cuore di Bookcity. Partecipando agli eventi in programma al Castello Sforzesco si avrà l’occasione di visitare la grande Sala Viscontea, la biblioteca della Sala Weill-Weiss, la Sala della Balla e la Sala Bertarelli. Nel cortile delle Armi, la libreria di Bookcity saranno presenti dei giovani ragazzi che intratterranno con delle letture ad alta voce tratte dall’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto e dal Canzoniere del Petrarca.


 

La Triennale di Milano

Alla Triennale di Milano il tema sarà quello del racconto. Venerdì 18 Novembre alle ore 15.30 al Teatro dell’Arte si terrà un convegno su fotografia e giornalismo “Milioni di passi per Itaca”, reading di poesie, musica, immagini e frammenti di film. Show letterario di Parole Note.


 

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Da Leonardo da Vinci al mistero di Ettore Majorana, da Star Wars ai big data sono alcuni degli eventi organizzati al musei e nella Sala Biancamano, mille bambini costruiranno una città di carta, inaugurazione sabato 19 alle 10. Il 18 novembre alle ore 20 evento”In ricordo di Dario Fo. L’universo impossibile: l’origine della specie umana e Darwin secondo Fo” con Jacopo Fo.


Mudec e Base

Al Mudes e al Base il tema è quello dell’identità e dell’incontro con un importante evento dedicato alle social street, che a Milano sono tante. Se ne parlerà venerdì 18 alle 16 in Sala C di Base. Qui si potranno incontrare anche Erri De Luca -sabato alle 14.30 al Mudec e Antoine Leiris, il giornalista di Radio France che perse la moglie Helene nella strage del Bataclan e autore di Non avrete il mio odio – sabato alle 12 a Base. Diversi saranno poi i dibattiti sull’Islam e sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in occasione dell’anniversario della Convenzione Onu. Tutti gli eventi in programma a casaBase necessitano di prenotazione obbligatoria presso l’infopoint a partire da 45 minuti prima dell’incontro.


 

Il Book Party

Il Book Party 2016 quest’anno sarà a Base. Appuntamento la sera del 19 novembre dalle 21 alla festa degli editori indipendenti, con reading, performance, dj set. Ingresso a 1 euro acquistando un libro tra i titoli scelti dal catalogo degli editori, è compreso un bicchiere di vino o una birra Carlsberg. Dalle 23 ingresso anche senza libro e consumazione a 8 euro.


 

Teatro Franco Parenti

Al Teatro Franco Parenti tanti gli incontri dedicati ai libri al tempo del web, come i bookblogger – sabato 19 novembre alle 14 e la biblioteca condivisa di Biblioshare – alle 12.30 di sabato nel Digital Studio. Molti poi i nomi famosi : Corrado Augias che racconta Istanbul alle 14.15 di sabato, Nicolai Lilin con Moni Ovadia alle 16.30. E poi una tombolata letteraria alle 15.30 di sabato 20 novembre.


 

Il polo fotografico di Bookcity 2016

Non potevano mancare le fotografie. Ecco allora che ai Frigoriferi Milanesi in via Piranesi 10 saranno il cuore fotografico di Bookcity 2016 e ospitano mostre e incontri sul tema. Appuntamento sabato 19 e domenica 20 novembre. Si parlerà di Steve McCurry e di fotogiornalismo con Ferdinando Scianna, si viaggerà nel Portogallo di Antonio Tabucchi e nei mari del Sud con Corto Maltese.


10 eventi assolutamente da non perdere

#Rapper J-Ax. Per un po’ di leggerezza pop, il rapper J-Ax si mette a nudo venerdì 18 novembre, ore 18 (Base Milano), nell’evento “Storia di uno sfigato di successo“. Come nel suo libro Imperfetta forma. Autobiografiax, racconta la sua fame di riscatto che, unita al talento, è una miscela esplosiva. È la spinta che lo fa osare. Con lui Fiamma Sanò.

#L’architetto legge l’architetto.E’ il ciclo di appuntamenti pensati dal magazine di Interiors e Contemporary Design Interni per spiegare come il rapporto con la scrittura accompagni da sempre l’architettura progettata e costruita. Gli scritti di tre famosi progettisti sono letti e commentati da altrettanti architetti con la passione della scrittura. Dal 18 al 20 novembre alle ore 17, nella Sala Bertarelli del Castello sforzesco: prima Patrizia Ranzo scopre il mondo letterario di Ettore Sottsass, quindi Stefano Boeri legge le pagine tratte dal volume Amate l’architettura di Gio Ponti, infine gli Scritti di Domenica di Alessandro Mendini sono letti da Antonio Syxty.

#Un anno fa, il 13 novembre 2015, Parigi viveva la notte nerissima degli attentati dell’Isis. All’interno del Bataclan furono uccise 93 persone. Tra queste la moglie di Antoine Leiris, giornalista radiofonico francese di 34 anni rimasto solo con il figlio di 17 mesi. La sua lettera ai terroristi, postata in internet dopo la strage, ha fatto il giro del mondo. E ha dato luogo al libro Non avrete il mio odio. Ora il giovane è protagonista dell’incontro “La scelta di non odiare. Un anno dopo la strage del Bataclan“, insieme all’ex magistrato Gherardo Colombo. 19 novembre, ore 12, Base Milano.

#Il 19 novembre, ore 15, alle Gallerie d’Italia di Piazza Scala, Luis Sepúlveda, intervistato da Ranieri Polese, affronta il tema a lui caro della condivisione, nell’incontro dal titolo “Lo stupore del racconto“. Nei suoi scritti si ritrovano spesso storie incredibili di persone incontrate durante i suoi numerosi viaggi, con le quali ha condiviso racconti e ricordi. Poco prima lo scrittore cileno, alle 11.30 presso il Piccolo Teatro Grassi, dialoga con Pino Cacucci su “Il romanzo tra storia e avventura“, in occasione del nuovo libro La fine della storia.

#A pochi giorni dal referendum costituzionale, “L’Italia è una repubblica fondata sulla bellezza” offre un punto di vista diverso sulla Costituzione italiana. La predisposizione alla bellezza, che deriva da un patrimonio artistico e culturale che non ha eguali, è il vero elemento unificante degli italiani, e come tale si riflette nel testo del 1948. In sedici capitoli, uno per ciascuno dei dodici principi fondamentali della Carta e quattro dedicati ai titoli che la compongono, il punto di vista del giurista Michele Ainis si accompagna a una lettura illustrata da Vittorio Sgarbi – autori del libro La Costituzione e la bellezza – attraverso le opere d’arte evocate dal testo costituzionale, un dialogo che rivela la bellezza di un documento a cui lavorarono filosofi, studiosi e intellettuali come Croce, Marchesi e Calamandrei. Modera Pierluigi Panza. Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, 19 novembre, ore 16.

#Ildefonso Falcones presenta il suo nuovo romanzo. Assieme al giornalista e scrittore Bruno Arpaia, l’autore catalano campione d’incassi racconta i retroscena del secondo capitolo de La cattedrale del mare nell’evento “Gli eredi della cattedrale del mare. Un grande ritorno“, in programma il 19 novembre, ore 16.15, Teatro Franco Parenti. Letture di Luca Micheletti.

#Il Castello sforzesco è lì, a far bella Milano e a ricordare i fasti della casa nobiliare degli Sforza. Sarà interessante andare alla scoperta di una delle sue rappresentanti più fulgenti nell’incontro “Caterina Sforza: i segreti, le battaglie e la storia di una donna straordinaria“. La vita incredibile di una delle protagoniste più moderne della Storia italiana è narrata dalla sua discendente diretta Francesca Riario Sforza in occasione dell’uscita del suo romanzo Io, Caterina. Introduce l’autrice Alessandra Appiano. Dove? Ovviamente al Castello, 19 novembre, ore 18.

#Evento per nottambuli: dalle 18 di sabato 19 novembre fino alle 10 del mattino dopo, presso il Padiglione Visconti (via Tortona 58) va di scena “Una maratona lunga una notte“, non-stop di lettura sul tema Le Città invisibili a cura di Daniele Abbado. Al testo-guida di Italo Calvino, seguono e si intersecano diversi altri testi in cui le città e le persone che la vivono emergono al centro della narrazione. Si alternano letture, presenze e interventi musicali, apparizioni che sviluppano le tante suggestioni contenute all’interno dell’opera di Calvino.

#Milano è ricca di meraviglie e opere d’arte, alcune note, altre nascoste in angoli poco conosciuti. “A spasso con Leonardo” è un percorso a piedi adatto a tutte le età alla scopertà della città, con letture di racconti e brani. Con Elena Mevio e Cristina Pezzali, organizzato da Milano con Voi. In programma il 19 e 20 novembre (ore 10, 11.30, 14.30, 16).

#Al Teatro Carcano, il 20 novembre alle 11, si riunisce lo stuzzicante trio PIF, Chiara Gamberale e Roberto Saviano. L’occasione è la presentazione del nuovo romanzo dello scrittore partenopeo, “La paranza dei bambini“, suo primo libro di fiction che dà voce a quei ragazzini in scooter che sfrecciano contromano alla conquista di Napoli.


Informazioni utili

Come partecipare agli eventi di Bookcity 2016? Sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, salvo diverse indicazioni segnalate nel programma.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

1 Trackback / Pingback

  1. Migliori eventi del week end a Milano - Milano Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.