in

Il 34. Torino Film Festival a Milano

Il 34. Torino Film Festival a Milano
Il 34. Torino Film Festival a Milano

Il 34. Torino Film Festival a Milano. Dal 16 al 19 dicembre nelle sale milanesi verranno presentati alcuni film del Torino Film Festival. Ecco di seguito la lista dei titoli in programmazione.


The Donor (Juan Zeng Zhe)
 di Qiwu Zang, Miglior Film, Premio Miglior Sceneggaitura.
Le grandi città della Cina non sono solo grattacieli, luci e modernità. Esistono ancora quartieri poveri, malamente illuminati, con case basse, vecchie e fatiscenti. In uno di questi sobborghi abita l’umile Yang, meccanico, con la moglie e Bao, il figlio diciottenne che aspira ad iscriversi all’università.

Lady Macbeth di William Oldroyd.Katherine è giovane, ingenua e probabilmente, come ogni ragazza della sua età, crede nel vero amore. L’aspetta, invece, un matrimonio combinato dove il marito ha almeno il doppio dei suoi anni e dove l’amore, quello che lei aveva sognato, non è certo di casa. Si ritrova così in trappola. Il marito non la desidera, a dire il vero non la sfiora nemmeno con un dito e lei si ritrova ben presto sola e umiliata in una casa che diventa sempre più fredda proprio come il suo cuore.

Slam. Tutto per una ragazza di Andrea Molaioli.Tutti vorremmo essere liberi e felici come Tony Hawk, il campione americano di skateboard. Soprattutto Sam, sedicenne come tanti con la passione per la tavola e una mamma giovane giovane di 32 anni (e una nonna di 48). Per sfatare la maledizione familiare basata sui multipli del 16, che la madre chiama in causa spesso e volentieri, Sam pensa bene di fare sesso non protetto con la bella coetanea Alice. E per magia, la tabellina generazionale prosegue. Ma fare un figlio a sedici anni ti rovina la vita? Tra moniti e consigli esterni, i due adolescenti troveranno la loro (complicata) strada.

Clash (Eshtebak) di Mohamed Diab

Il Cairo, estate 2013, due anni dopo la rivoluzione egiziana. Sull’onda della destituzione del presidente islamista Mohamed Morsi, un furgone della polizia che trasporta manifestanti di fazioni politiche e religiose avverse vaga tra le violente proteste. I detenuti riusciranno a superare le loro divergenze per riuscire a sopravvivere?

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Messa Natale nel mezzanino del metrò

Messa Natale nel mezzanino del metrò

Milano, pista da sci al coperto

Milano, pista da sci al coperto