Tulipani italiani di Cornaredo da ammirare e raccogliere: tutte le info

tulipani italiani-dove ammirarli e raccoglierli-tutte le info
tulipani italiani-dove ammirarli e raccoglierli-tutte le info

Manca ancora un po’ all’arrivo della Primavera, ma i Tulipani italiani di Cornaredo (MI) si stanno preparando a fiorire per essere ammirati, fotografati e raccolti, come lo scorso anno, da moltissimi visitatori.

Anche quest’anno infatti la coppia olandese formata da Edwin e Nitshue sta “accudendo” con amore il loro campo di tulipani, un angolo di Olanda a due passi da Milano.

Tulipani italiani di Cornaredo

Dalla seconda metà di marzo, il primo “pick-up tulip camp” presente in Italia aprirà ai visitatori che, durante la settimana e nei weekend, potranno ammirare i colori dei bellissimi tulipani, fotografarli e raccoglierne con moderazione.

La coppia olandese ha avviato questa attività innamorata del nostro paese e dei tulipani, fiori tipici della loro terra.

Nel 2017 hanno promosso l’apertura del loro campo a famiglie di visitatori, bambini, scuole.

Il risultato è stato così positivo che per l’edizione di quest’anno hanno previsto importanti novità.

Ecco tutto quello che c’è da sapere, info, costi e molto altro sui Tulipani italiani di Cornaredo.

Novità 2018

In risposta al successo di pubblico dell’anno passato, Edwin e Nitshue hanno deciso di replicare l’evento anche per il prossimo marzo.

Le novità principali riguardano grandezza e capienza del campo. Rispetto allo scorso anno, infatti, il campo è più grande del 30% e contiene oltre 350.000 tulipani.

Di questi, circa 340.000 sono tulipani di colore misto che andranno a formare il campo di raccolta. Le varietà presenti sono circa 312.

Altra novità 2018 sono i filari monocolore e i color-play (tulipani con abbinamento colore bianco-giallo, bianco-rosa-rosso, bianco-rosa-viola-rosa, viola-bianco).

Ai lati ci sarà il giardino espositivo composto da circa 55 bulbi di 135 varietà di tulipani posti in ordine alfabetico. Questi tulipani non si possono raccogliere.

Per ognuno è segnalato il nome e il numero corrispondente al tulipano “da raccolta” posto nel campo dedicato.

Infine, saranno realizzati 3 grandi cuori di tulipani da ammirare e fotografare.

Cosa fare nel campo

La visita al campo di tulipani italiani di Cornaredo, previo acquisto del biglietto, è libera.

Avrete la possibilità di visitare e scoprire in libertà tutte le varietà di tulipani presenti (circa 312), ne ammirerete i colori e le sfumature, imparerete numerosi nomi attraverso il giardino espositivo e sceglierete le vostre varietà preferite.

Con la corrispondenza di none e numero potrete ritrovare i vostri tulipani preferiti nel campo di raccolta e qui, raccoglierli.

Con l’acquisto del biglietto ogni persona ha diritto alla raccolta di 2 tulipani e ogni tulipano raccolto in aggiunta costa 1,50 euro.

I fiori dovranno essere recisi con le mani e gli operatori del campo forniranno secchi e cestini per questo scopo.

Oltre a tutto ciò, potrete naturalmente fotografare i tulipani e il campo intero, nonché i tre cuori di tulipani mettendovi in posa.

Una volta terminata la visita e la raccolta è necessario recarsi presso il corner Conteggio&Confezionamento. Qui, gli operatori del campo procederanno a contare i tulipani raccolti, distaccare i bulbi dallo stelo, preparare il mazzo da portar via.

Apertura campo

L’apertura al pubblico del campo di tulipani italiani di Cornaredo non è ancora nota in quanto strettamente collegata al momento della fioritura dei tulipani.

Indicativamente si tratterà della seconda metà di marzo, periodo in cui è prevista in genere la fioritura di questi fiori.

Chiusura campo

Indicativamente si tratterà di inizio aprile, sempre in base al naturale processo di crescita dei tulipani la cui fioritura è prevista proprio verso l’inizio del mese di aprile.

Orari campo

Una volta aperto al pubblico il campo di tulipani italiani di Cornaredo sarà visitabile 7 giorni su 7, dalle 9.00 alle 19.30.

L’ultimo ingresso è previsto per le 19.

Durante la visita si potranno ammirare i tulipani presenti, fotografarli e raccoglierne con moderazione in base alle direttive del campo stesso.

Biglietti (buoni)

Il costo del biglietto d’ingresso (o buono) è di 3 euro a persona e comprende la visita al campo, la possibilità di fotografare i tulipani e la raccolta di 2 tulipani.

I bambini accompagnati, fino a 4 anni, entrano gratis.

Per gruppi e scolaresche è necessaria la prenotazione all’indirizzo mail pr@tulipani-italiani.it

 

Dove acquistare i biglietti (buoni)

I biglietti (buoni) sono acquistabili con due modalità secondo i giorni di ingresso:

  • da lunedì a mercoledì
    si possono acquistare direttamente al campo
  • da giovedì a domenica
    è necessario acquistarli in anticipo – online sul sito ufficiale oppure in loco presso il corner Info&Prenotazioni nei giorni precedenti, da lunedì a mercoledì.

Come raggiungere il campo

Il campo di tulipani italiani si trova in Viale della Repubblica, 113 a Cornaredo.

Cornaredo si trova nella zona nord-ovest dell’hinterland milanese, vicino a Pero e Settimo Milanese.

Il campo dei tulipani italiani è raggiungibile sia con mezzi pubblici che con mezzi propri.

Nel primo caso bisogna considerare il cambio di mezzi – da metro a pullman. Infatti, è necessario prendere la linea metropolitana 1 (Rossa) fino a Molino Dorino, quindi prendere il pullman per Via Magenta – Vittuone – Bareggio, quindi scendere alla fermata San Pietro sll’Olmo e proseguire a piedi lungo la ciclabile per altri 15-20 minuti.

Arrivando al campo con i mezzi propri è invece più semplice. Cornaredo infatti è ben collegata alle tangenziali e autostrade dell’hinterland milanese. Inoltre, una volta raggiunta la destinazione è possibile parcheggiare nei comodi parcheggi posti di fianco al campo di tulipani, sia sul lato campo sportivo (sempre in Via della Repubblica – SP30), sia in Via Asilo.

 

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.