“La Verità”, ecco finalmente il testo del nuovo singolo di Vasco. Una canzone che dire attesissima è dire poco. Dopo mesi di supposizioni ecco finalmente la verità, tutta la verità, sul singolo di Vasco. Un testo adeguato ai tempi moderni, con verità innegabili e molto attuali. Un osservatore intenso come lui poteva produrre un brano così sapientemente equilibrato di verità. Parole forti le sue, a tratti brutali.

Le parole di Vasco per spiegare il significato dal nuovo singolo

“La verità  fa male, la verità  si sposa!
Sposi la verità  oppure sposi la menzogna!
Sai da che parte stai?
La verità  disturba sempre un po’ qualcosa.. quando arriva.. silenziosa..
..E non è vestita mai di rosa.. Non è una signora!
Sei sicuro di volerla conoscere ?
Di poterla sostenere o sopportare!! E se poi la verità  fosse un erroreda duce?La verità  è del primo che lo sa? Di chi la dice..
La verità  è la televisione? O Instagram o Facebook?
La verità  è nei talk show, dove si cercano i colpevoli,
si ascoltano psicologi.
E ognuno sa chi è stato O chi sarà ?
Queste sono le domande.. tante..
che la canzone fa
Naturalmente non dà  risposte,
unica cosa certa,
si finisce sempre per sposare
“una” verità !

Una sola verità

Scritta insieme a Roberto Casini. Un personaggio storico che fu batterista della prima band di Vasco, che venne chiamata Steve Rogers band. Fu poi musicista dalla spiccata vena ironica, dalla cui collaborazione  nacquero brani indimenticabili.Gli arrangiamenti sono invece del Maestro Celso Valli, che collabora da decenni alla produzione dei grandi successi di Vasco. La regia del video è affidata a Pepsy Romanoff. In questo visionario viaggio il regista punta tutto sugli occhi che osservano il mondo in modo così disincantato. La visione è quindi quella del grande Vasco, anche nel video.

Il testo dell’attesissimo singolo “La Verità” di Vasco Rossi

Si imbosca tra le nuvole

Rimescola le regole

Nessuno sa se viene o se va

Non mette in mostra i muscoli

Non crede negli oroscopi

Non guarda i film già visti, lei

Non ama la pubblicità

E tutti lì a discutere

E tutti a dire “Chi va là?”

Si chiede la parola d’ordine

Dov’è, come si veste

Quanto costa, che cos’è, che faccia ha

La verità

Arriva quando vuole, la verità

La verità non ha bisogno mai di scuse

La verità

La verità è fatale, la verità

La verità è che tutti possono sbagliare

Devi sapere da che parte stare

La verità fa male

Si cercano i colpevoli

Si ascoltano psicologi

Ognuno sa chi è stato o chi sarà (chi sarà, chi sarà, chi sarà, chi sarà)

Si vietano gli alcolici

Proibizionismi isterici

Vietato stare qui e stare là (stare là, stare là, stare là)

E tutti pronti a crederci

Al primo che lo sa

Per continuare a chiederci

Dov’è, come si veste

Quanto costa, che cos’è, che faccia ha

La verità

Arriva silenziosa, la verità

La verità disturba sempre un po’ qualcosa

La verità è la televisione, la verità

La verità è che ce n’è sempre una migliore

La verità può essere un errore

La verità

Arriva sempre sola, la verità

La verità non ha bisogno mai di scuse

La verità

Non è una signora, la verità

La verità non è vestita mai di rosa

La verità non è neanche una cosa

La verità si sposa (eh eh eh eh)

Si sposa (eh eh eh eh)

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.