Sciopero dei mezzi il 14 settembre a Milano

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Si torna dalle ferie e come ogni anno tornano i disagi. Nel capoluogo lombardo avrà probabilmente luogo uno sciopero dei mezzi che metterà a rischio la circolazione di metro, tram e bus nella giornata di giovedì 14 settembre.

Advertisements

Lo sciopero è stato indetto dal sindacato Cub trasporti ed è stato comunicato al ministero dei Trasporti ad inizio agosto. Tutte le informazioni tecniche sono disponibili sul sito dedicato del ministero dove viene spiegato che la manifestazione durerà quattro ore anche se non è stata ancora indicata la fascia oraria in cui sarà interrotta la circolazione dei mezzi pubblici.

Per tutte le informazioni e le novità è possibile consultare il sito dedicato.

Atm cerca laureati in materie umanistiche

Laureati in lettere e affini, aprite le orecchie: Atm ricercha laureati in materie umanistiche per ampliare il proprio organico. Ecco cosa recita l’annuncio:

Siamo alla ricerca di giovani professionisti motivati ad un’esperienza lavorativa in una realtà dinamica e leader nel mondo dei trasporti. I candidati saranno inseriti nelle direzioni di staff delle società del gruppo Atm. I requisiti richiesti sono lauree preferibilmente magistrali in scienze della Comunicazione, Filosofia, Giurisprudenza e Scienze Politiche.E’ gradita una precedente esperienza in aree amministrative di aziende di grandi dimensioni e con elevata complessità organizzativa; ottime capacità di analisi e sintesi; spirito di collaborazione, buone doti relazionali e proattività; buona conoscenza della lingua inglese; padronanza dei principali applicativi Office; godimento diritti civili e politici e non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso.

Non sono state date indicazioni precise sul ruolo che si andrebbe a ricoprire ma sembra senza dubbio interessante soprattutto dal momento che il colosso dei trasporti raramente amplia le proprie ricerche al di là del settore scientifico.

Università di Milano, anche i docenti minacciano uno sciopero

Le agitazioni proseguono anche nelle università milanesi, in particolare al Politecnico. I professori che richiedono il rinnovo dei contratti hanno firmato oltre 400 adesioni tra gli atenei di Milano e il forte rischio è che saltino le prossime sessioni di esami. A lanciare l’iniziativa è stato lo scorso luglio un docente torinese e in tutta Italia hanno già aderito oltre 5.400 tra professori e ricercatori. A Milano le maggiori adesioni sono avvenute nel Politecnico (180) ma anche alla Statale (115) e in Bicocca (84).

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Uova contaminate a Milano: sequestrate omelette surgelate

In sei mesi oltre 20mila oggetti smarriti dai milanesi

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.