Pescaria, nuova sede in via Solari: orari, prenotazioni e menù

Condividi su Facebook

Pescaria raddoppia a Milano. Dopo aver aperto il primo locale a Polignano nel 2015 ed aver ottenuto il successo, ecco il traferimento nella città meneghina. Un secondo ristorante apre i battenti in zona Garibaldi ed è li che parte la conquista del capoluogo lombardo. Le cose procedono a gonfie vele per il ristorante. Cosi bene che, dopo solo due anni, il 21 giugno alle 19 inaugureranno una nuova sede nella città. La location scelta è via Solari 12. La ricetta è quella di sempre. Perchè cambiare? Ancora buona musica e vino delle Cantine di San Marzano. Un menù rinnovato, più ricco e ancora più gustoso. Ma non è questa la novità del ristorante. La locacion scelta è più grande, più comoda, con molti piu posti a sedere. La possibilità di prenotare rende il tutto assolutamente perfetto.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook COSA FARE IN CITTÀ | GUIDA AGLI EVENTI >>

Come nasce Pescaria

Pescaria è una coincidenza. Una combinazione perfetta dei tre soci. Condividono una visione e sono tra loro complementari. Alla guida del progetto Domigo Iudice, Lucio Mele e Bartolo L’Abbate. Ed è anche un caso social. Facebook è stato un ottimo trampolino di lancio e non solo. Ha sostenuto il progetto. Nel 2015, quando il primo negozio prende forma, il social network mette in contatto il sogno con i sognatori. Polignano a Mare (BA) in poco meno di un mese è sulla bocca di tutti. Un successo desiderato ed ottenuto in modo fulmineo. I tre soci possono quindi immaginare, ampliare e trasferirsi.

Milano è la loro meta e la raggiungono nel 2016. Quando apre la sede di Bonnet, gli italiani intasano i motori di ricerca digitando il nome del brand. Anche qui è un successo. 5 ore di coda per un panino sono la dimostrazione del boom. Lo chef Lucio Mele riceve una menzione sul New York Times per Pescaria Milano, annoverata tra i 5 migliori posti in cui mangiare pesce.

Nei piani dei soci, si vocifera, ci siano anche altre aperture. E nei loro sogni pare ci sia un viaggio oltre oceano. La nuova terra di conquiste? Potrebbe essere addirittura New York City. Se devi sognare, fallo in grande!

Il segreto del loro successo

Facebook ed Instagram sono le piattaforme di comunicazione scelte dal brand. Un modo veloce e diretto per un dialogo aperto con la loro clientela. Uno scambio di idee ed opinioni che permette a Pescaria di migliorarsi e crescere ogni giorno. È un fast food puro e semplice. La cucina è studiata e sapientemente composta da uno chef che ha abbandonato le cucine blasonate per dedicarsi ad una cucina semplice e genuina. Nei locali si respira un pò dell’aria dei porti di Puglia. I loro runner grideranno il numero di comanda, riportato sullo scontrino, esattamente come quando arriva al molo il pesce fresco.

Ma il segreto di tutto questo successo sta nei prodotti utilizzati. Il pesce è importato quotidianamente. Scelto da Bartolo L’Abbate in persona, il pescato viene selezionato per mantenerne il sapore e la freschezza. Le salse vengono preparate ogni giorno e sono l’incontro perfetto tra mare e terra. Il pane è prodotto a Polignano, con le farine e semola di ottima qualità. Una volta arrivato a Milano, termina la cottura, per rimanere fresco e fragrante. I laticini, prodotti con latte rigorosamente nostrano, arrivano dalla Puglia. Come le verdure. Selezionate settimanalmente per proporre piatti che rispettino oltre il gusto anche la stagionalità. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook COSA FARE IN CITTÀ | GUIDA AGLI EVENTI >>

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.