in ,

Installazioni Fuorisalone 2022: le migliori da non perdere

Installazioni Fuorisalone 2022

Le migliori installazioni del Fuorisalone 2022 a Milano. Il Salone del Mobile torna a Milano ed è il momento dell’anno in cui sognare. Come sempre compaiono in città le prime installazioni. Creative, visionarie e davvero spettacolari, realizzate dai designer più ricchi di talento del nostro tempo.

LEGGI ANCHE: Salone del Mobile 2022: date, orari, biglietti e come arrivare

Il Fuorisalone 2022 torna, in concomitanza con il Salone del Mobile, il 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12 giugno 2022. E la città si prepara ad esser invasa da eventi legati a questa manifestazione, come sempre un calendario ricchissimo di appuntamenti. E le installazioni si preparano ad invadere ogni via della città. Gli allestimenti sono come sempre imperdibili.

Tutto è lussuoso, bellissimo, spettacolare ed assolutamente effimero. Come potete perdere le Installazioni Fuorisalone 2022, ecco le migliori da non perdere. Immergetevi con noi nel design e nella creatività.

Installazioni Fuorisalone 2022: le migliori da non perdere

IKEA Festival

Nell’area esterna del BASE, per omaggiare la città del design, prenderà vita anche una classica “casa di ringhiera” milanese, che porterà i visitatori a scoprire case che racchiudono la vita di tre famiglie diverse e raccontano la storia dei loro abitanti.

Floating Forest, la foresta galleggiante

Una vera e propria foresta galleggiante multisensoriale firmata da Stefano Boeri per Timberland. Il progetto è un ecosistema indipendente realizzato sull’acqua della Darsena.

Momentum

Stark affronta il tema centrale di quest’anno “Tra Spazio e Tempo” presentando un’installazione visuale ed esperienziale sulle relazioni tempo-spazio/ambiente, mettendo a sistema due visioni del tempo. il tempo analizzabile in modo scientifico e quello percepito dagli esseri umani.

Acquario Civico — Viale Gadio, 2, Milano

The Art of Dreams

Esordio di Porsche che presenta un’opera d’arte scultorea edificante che combina la fragilità dei fiori di Ruby Barber dello Studio Mary Lennox, alla prospettiva tecnologica del XXI secolo. L’installazione verrà animata attraverso performance coreografiche.

Palazzo Clerici — Via Clerici 5, Milano

Feeling The Energy

Un’installazione interattiva realizzata con 500 metri di tubo di rame antibatterico a creare un percorso. I partecipanti potranno così scoprire molteplici forme di produzione di energia sostenibile e giocare con i suoi effetti risultanti: suono, luce e raffreddamento evaporativo.

Orto Botanico di Brera — Via Fratelli Gabba 10 – Via Brera 28, Milano

La casa delle cose

Un’installazione immersiva e interattiva. La casa che vive e si realizza solo in relazione alla persona che ci abita e alle cose che si trovano all’interno.

“Sono infatti le cose che raccontano della nostra vita a differenziare realmente lo spazio vuoto dall’essenza di casa.”

Via Privata Gaspare Bugatti — Milano

Composition in Crystal

L’installazione di luce, cristallo e musica è un equilibrio tra arte e design. I visitatori potranno creare la propria sinfonia con i cristalli.

Anelli concentrici e un core. La disposizione degli anelli nello spazio invita il pubblico a entrare ed esplorare l’installazione. Tre aree sonore sorprenderanno il visitatore, che potrà dal cuore pulsante dell’installazione, interagire con l’opera: un semplice sfioramento degli elementi trasformerà i suoni in un fluido movimento di luce che si propagherà delicatamente attraverso i cristalli, illuminando in una composizione unica e irripetibile “Composition in Crystal”.

Opificio 31 // Quattrocento — via Tortona 31, Milano

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0
Dove comprare i biglietti per il Salone del Mobile

Dove comprare i biglietti per il Salone del Mobile 2022?

Feste Fuorisalone 2022: i migliori party

Feste Fuorisalone 2022: i migliori party