Lombardia verso la zona bianca
in

Lombardia verso la zona bianca: a fine giugno tutta Italia

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

LaLombardia verso la zona bianca, dove cambieranno regole e restrizioni, anche se rimarrà ancora l’obbligo di mascherina e distanziamento sociale. Il mese di giugno 2021 segnerà la grande svolta per l’Italia intera. Dal 28 giugno infatti, con l’entrata in zona bianca dell’ultima regione, la nostra penisola allenterà definitivamente tutte le misure restrittive imposte nell’ultimo anno e mezzo.

LEGGI ANCHE: Nuovo Decreto Legge Covid: calendario delle riaperture

Lombardia verso la zona bianca: a fine giugno tutta Italia

Per arrivare in zona bianca mancano ancora pochi giorno e finalmente la Lombardia sarà libera da restrizioni. Abolito il coprifuoco e riapertura di tutte le attività, a parte le discoteche e le sale da ballo. Ovviamente mascherine e distanziamento restano ancora attive anche in zona bianca. 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Si spera comunque che il nuovo libera tutti che sta per avvenire non ci rimetta nella stessa situazione dello scorso anno. Complice il piano vaccinale lombardo, che sta lavorando bene e a pieno regime, il pericolo sembra esser scongiurato. Ma il pericolo è sempre dietro l’angolo e la guardia non deve esser abbassata.

Le notizie che arrivano dal Regno Unito infatti non sono delle più positive. Dopo aver registrato un ritorno alla quasi totale normalità, sono di nuovo aumentati i casi dovuti alla pandemia mondiale. Anche se continua imperterrita la campagna vaccinale, i numeri di nuovi positivi al Covid 19 sono drammaticamente in aumento, soprattutto i casi della variante indiana, detta anche Delta. Si teme quindi una nuova ondata, che non si possa fermare nemmeno con il piano vaccinale.

Per quanto riguarda invece la seconda dose dei vaccini somministrata direttamente nei luoghi di vacanza, il governatore Fontana ha dichiarato che “sicuramente è una cosa complicata ma siamo pronti a farlo. Cerchiamo di andare incontro alle esigenze dei cittadini che vanno in vacanza dando la possibilità di cambiare la prenotazione della seconda dose nel caso interferisca col periodo di vacanze. Per ora la cosa è fattibile tramite call center – ha assicurato il numero uno del Pirellone -, dalla fine del mese sarà possibile modificare la data direttamente online”.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
car sharing a Milano

Car sharing a Milano: Nuove proposte per il sistema ‘station based

Food Policy 2030 a Milano: date, orari ed info

Food Policy 2030 a Milano: date, orari ed info