Milano e Lombardia zona gialla da domenica 13 dicembre
in

Milano e Lombardia zona gialla da domenica 13 dicembre: cosa cambia

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Milano e Lombardia zona gialla da domenica 13 dicembre, ecco cosa cambierà, sempre se i dati continueranno ad essere positivi come negli ultimi giorni. Questo è quanto si augura il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. Verso la metà del mese si spera che le regioni siano in zona gialla e quindi possa esserci libertà di movimento. Anche per le giornate del 25 e 26 dicembre e 1 gennaio.

LEGGI ANCHE: Dpcm Natale e Capodanno Milano e Lombardia: niente deroghe

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Milano e Lombardia zona gialla da domenica 13 dicembre

Anche nelle zone gialle però, secondo il Nuovo DPCM appena approvato, lo spostamento tra i Comuni non sarà permesso il 25 e 26 dicembre e 1° gennaio.

“Abbiamo espresso il nostro disappunto per l’approvazione del dl che è stato fatto nella notte e sostanzialmente ha impedito di entrare nel merito di una parte consistente del Dpcm. Abbiamo ribadito come questa scelta crei situazioni di difficoltà per tanti cittadini, impossibilitati ad incontrare parenti, genitori anziani o nonni, e crei soprattutto disparità tra le grandi i città e i piccoli Comuni. Si tratterebbe di una sostanziale e ingiustificata limitazione della vita dei nostri cittadini, che prescinderebbe dal fatto di essere in zona gialla” ha dichiarato Fontana “Conte ha preso atto della nostra richiesta”.

Cosa cambia da domenica 13 dicembre

“Da domenica (13 dicembre, ndr) la Lombardia sarà ufficialmente zona gialla. Questa mattina il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l’ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore” lo ha confermato Attilio Fontana nella giornata di mercoledì 9 dicembre.

Da domenica quindi si potrà spostarsi liberamente all’interno del proprio Comune e tra Comuni diversi, ovviamente rispettando il coprifuoco tra le 22 e le 5 del mattino,

LEGGI ANCHE: Nuovo modulo autocertificazione Covid da scaricare: valido in tutta Italia

Si potrà anche andare in un’altra Regione, sempre in zona gialla. Per le altre zone serviranno ragioni di lavoro, salute, necessità e urgenza. Ci si potrà recare ai ristoranti e al bar fino alle 18.00. Dopo di che rimane valido l’asporto. I centri commerciali rimarranno chiusi nel weekend e nei giorni festivi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
Casa di Babbo Natale a Melegnano

Casa di Babbo Natale a Melegnano: il villaggio del 2020

fedez babbo natale milano

Fedez Babbo Natale a Milano: regali grazie alla raccolta fondi