Villaggio Olimpico a Porta Romana: ecco il progetto

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Ecco il progetto del villaggio olimpico che verrà realizzato nell’ex scalo ferroviario di Porta Romana. Il progetto al momento è soltanto in fase iniziale ma sembra che la stazione di Scalo Romana sarà parte integrante dell’area. I binari verranno integrati nel progetto ed interrati per circa 100 metri. Verrà realizzata una collina verde che collegherà la stazione con il quartiere della Fondazione Prada.

Advertisements

Verrà poi fortemente ammodernata la stazione ferroviaria esistente creando i collegamenti con quella di M3” ha dichiarato Pierfrancesco Maran.

Villaggio Olimpico a Porta Romana: il progetto

Il villaggio olimpico dovrebbe esser ultimato per giugno 2025. Le residenze costruite per questo progetto saranno poi riconvertite in alloggi per universitari per 1.260 studenti con 70 camere singole e 630 camere doppie. Un progetto che sembra più che realizzabile e che ora ha bisogno di un investitore. Parte quindi la ricerca per chi svilupperà il progetto.

“Speriamo di assegnare lo scalo al migliore offerente entro il mese di giugno di quest’anno” ha dichiarato Umberto Lebruto, l’amministratore delegato di Fs Sistemi Urbani, proprietaria dell’area.

“Fs sta concludendo le analisi per le bonifiche dell’area”, ha precisato Lebruto, “in modo che l’investitore saprà già quanto gli costeranno. Così come tutti i lavori inerenti ai binari e alla stazione saranno in capo al mondo ferroviario, che libererà l’investitore di questi vincoli”.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Cipriani arriva a Milano: hotel, spa e ristoranti

Bimbo precipita a Milano: poteva esser una tragedia

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.