Via Melchiorre Gioia chiude a Milano, solo temporaneamente, da sabato 20 luglio fino al 9 settembre. Rimarrà completamente chiusa al traffico per l’intero mese di agosto. La chiusura si è resa necessaria per permettere la bonifica da amianto nell’edificio di via Pirelli 39″, venduto da palazzo Marino per 179 milioni di euro a Coima srl. Operazione che non poteva esser più rimandata e verrà fatta in un momento dove, una delle arterie principali della città, non sarà congestionata dall’intenso traffico.

“È stata posizionata la necessaria cartellonistica informativa, a partire dalla circonvallazione esterna, e aperta la preferenziale in via Fabio Filzi nel tratto corrispondente alla chiusura di via Gioia. A partire da lunedì mattina un servizio di pattuglie della Polizia locale agevolerà lo scorrimento del traffico nella zona” hanno comunicato da palazzo Marino.

“Ci scusiamo con i cittadini per il disagio ma i lavori sono necessari e urgenti. Verranno svolti su più turni per durare il meno possibile, mentre abbiamo scelto il periodo estivo proprio perché, essendo meno carico di traffico, aiuterà a non congestionare la zona” ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e ai Lavori pubblici Marco Granelli.

LEGGI ANCHE: Linea M2 interrotta tra Loreto e Udine ad agosto: via ai lavori programmati

Via Melchiorre Gioia chiude a Milano: traffico e deviazioni Atm

“Poiché, come da prassi per motivi di sicurezza, è necessario che vengano eseguite all’interno di un’area compartimentata, da oggi è stato chiuso al traffico veicolare privato e pubblico il tratto di via Melchiorre Gioia che insiste tra via Sassetti/Pirelli e viale Liberazione”, hanno informato dal Comune in una nota.

Il tratto in direzione centro città verrà riaperto al transito il 1 settembre, mentre il 9 settembre saranno finiti i lavori, e il transito riprenderà liberamente anche in direzione della periferia. Ovviamente, per permettere i lavori, ma non creare troppi disagi, verranno deviati “i tragitti delle linee dei bus turistici, dei mezzi di soccorso e del trasporto pubblico”. Verranno prese tutte le precauzioni per evitare di lasciare la zona nel caos o in balia dell’intenso traffico.

Per quanto riguarda i mezzi Atm, la linea 43 “verrà deviata tra via Gioia/Sassetti e piazza principessa Clotilde, passando per viale Monte Santo, via Galilei, via Filzi e via Pirelli. La linea N26 i bus in direzione Centrale Fs deviano da viale don Sturzo a via Gioia, passando per viale della Liberazione, via Filzi e via Pirelli. Per la linea notturna NM2, i bus deviano in entrambe le direzioni passando per le stesse vie”.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.