Connect with us

Notizie

10 cose da fare assolutamente quest’estate a Milano


Pubblicato

il


3333

Estate a Milano? Se una volta l’estate in città suonava come una tortura, oggi per fortuna non è più così. Come sempre la città è in pieno movimento, anche durante il periodo estivo. Un tempo la metropoli si svuotava completamente. Tutti partivano per lasciare in città le persone che continuavano a lavorare. Ora i ritmi sono cambiati. La città non si ferma e nemmeno rallenta. Ci si ritrova a fare le ferie in periodi alternativi e in mete esotiche. Se siete tra quelli che passeranno le ferie in città, non disperate. Come in ogni periodo dell’anno Milano intrattiene cittadini e turisti con calendari ricchi di eventi. Ecco la nostra lista delle 10 cose da fare assolutamente quest’estate a Milano, edizione 2019.

LEGGI ANCHE: Eventi Milano agosto 2019: la guida completa

Estate a Milano: 10 cose da fare assolutamente

Cinema all’aperto

Advertisements

Si lo sappiamo, le zanzare. Grande incubo dell’estate, si ripresentano puntualmente da marzo a novembre, sempre più aggressive. Ma non ci si può far molto, le ritroviamo ovunque. Anche in casa con il condizionatore a -18. Tanto vale quindi non farsi scoraggiare e godersi l’estate milanese guardando un bel film in buona compagnia.

Per approfondire >> Migliori cinema all’aperto Milano

 

Eventi

Tanti, tantissimi eventi. Un calendario adattabile a tutti, dai single alle coppie, dai giovani agli anziani, per finire alle famiglie con bambini, di tutte l’età.

Per approfondire >> La guida mese per mese

 

Parchi

Estate. Verde e passeggiate. Complice la lunghezza prolungata della luce durante le ore serali, la città invita a godersi l’aria aperta e la dolce brezza dei viali alberati e dei tantissimi parchi della città. Da soli o in compagnia, poco cambia. Una bottiglia d’acqua, perché d’estate è importante rimanere idratati, un asciugamano e un buon libro, e si è svoltata la giornata.

 

Concerti

Musica d’estate? Un must irrinunciabile. In città sono davvero tantissime le proposte. Dai grandi concerti dello stadio o dell’Ippodromo di San Siro, a quelli del Circolo Magnolia, immerso nella cornice dell’Idroscalo, o del Carroponte. Come sempre musica per tutti i gusti e tutte le tasche.

 

Locali

Un’ottima occasione, quella della gente in ferie, per provare qualche locale in giro per la città. Troppo affollati durante l’anno? Ma anche solo per sperimentare nuove cucine, nuove proposte. O anche per assaporare un gelato gourmet, un the freddo particolare o uno dei nuovi locali aperti. In alternativa ci sono sempre agriturismi e cascine pronte ad ospitare il milanese in fuga dalla città.

 

Grigliata

Appena fa capolino il primo sole, scatta il tempo delle grigliate. Si parte dal lunedì di pasquetta e non ci ai ferma, nemmeno in estate e nemmeno con 50 gradi all’ombra. La grigliata non è fatta solo per mangiare. È attesa, condivisione, birra e tante chiacchiere. Un’occasione per passare una giornata in compagnia.

 

Gita fuori porta

Un altro must per i milanesi, la gita fuori porta. Meglio se in giornata, e non troppo lontana dalla city. Poco tempo per il viaggio, vuol dire godersi di più il panorama e l’aria pulita, prima di tornare al caldo della città. Anche qui ci sono molte opzioni che si trovano a pochi km da Milano e meritano una visita.

 

Piscina o terme

Quando il caldo si fa soffocante, nulla è meglio di una nuotata in piscina. Coperta o scoperta, con animazione o anche solo un’oasi di relax. Ideale sia per un break con gli amici che per una giornata in famiglia, con figli al seguito. Se invece puntavate a qualcosa di ancora più easy e rigenerante, potete optare per una delle terme con spa presenti in città. Più rilassante di così?

 

Mostre

Come non approfittare delle ferie per godersi il fresco e la tranquillità dei musei? In centro alla città o più defilate, sono il posto ideale da visitare prima di un aperitivo. Come sempre tantissime le proposte in città da visitare.

Per approfondire >> Le mostre mese per mese

 

Fare il turista

Una cosa da fare in estate, ma che va bene tutto l’anno, anche se piove. Quando si vive in una città, soprattutto se grande e caotica come Milano, a volte si perde di vista la bellezza e la magia intorno a noi. L’occasione giusta potrebbe esser l’estate a Milano. Armati di biglietto della metro e di una buona guida, andare a scoprire le bellezze della città. Se poi la gita diventa di famiglia, allora un’occhiata al Castello Sforzesco e al suo programma estivo è d’obbligo.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trasporti

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Pubblicato

il

Uno sciopero Alitalia, a Milano e in Italia, confermato e che lascerà a terra ben 150 voli dagli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio Al Serio. La protesta è indetta dai sindacati del personale di Air Italy. Bloccherà piloti, assistenti di volo e personale di terra di Alitalia e Air Italy. Non si limiterà alle sole 24 ore del 13 dicembre 2019. Ci sarà il rispetto delle fasce di garanzia dalle 7 .00 alle 10.00 e dalle 18.00 e alle 21.00.

“La protesta è stata indetta in virtù del perdurare delle crisi Alitalia e Air Italy, per chiedere una riforma del comparto che intervenga nella concorrenza tra imprese del settore, per norme specifiche contro il dumping contrattuale e  il finanziamento strutturale del Fondo di Solidarietà di settore”.

Sciopero Alitalia a Milano: 150 voli cancellati

Advertisements

Cancellati molti voli, collegamenti e tratte nell’intera Italia, diretti in Europa e in alcuni voli intercontinentali. La maggior parte dei voli bloccati sono nella giornata di venerdì 13 dicembre. Alcuni voli cancellati sono anche nelle giornate di giovedì 12 dicembre e sabato 14 dicembre 2019. Molti disagi quindi per i passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. L’obiettivo è quello di prenotare per i viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni posti sui primi voli disponibili in giornata, grazie all’utilizzo di aerei più capienti. Secondo le previsioni saranno almeno il 50% dei viaggiatori a partire comunque durante il 13 dicembre.

Informazioni, rimborsi e cambi prenotazioni

Gli utenti coinvolti nelle cancellazioni possono controllare su quale volo sono stati riprenotati collegandosi al sito di Alitalia e inserendo, nella sezione ‘I MIEI VOLI’ in home page, il proprio ‘Nome’, ‘Cognome’ e il ‘Codice di Prenotazione’. Possibile chiedere informazioni, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero). Potete anche contattare l’agenzia di viaggio dove hanno acquistato il biglietto. Per i voli del 12 dicembre o nella mattina del 14 dicembre sarà possibile cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto fino al 18 dicembre.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement

Popolari