La Lombardia è la regione in cui l’amianto è stato utilizzato in modo piuttosto massiccio e ancora oggi ci sono molte costruzioni in cui è ancora presente.

La Legge numero 257 del 1992 vieta in Italia l’utilizzo dell’Amianto date le scoperte sulla sua pericolosità per l’uomo e per l’ambiente.

Purtroppo però date le molte caratteristiche di utilizzo e di basso costo, l’Amianto si è diffuso parecchio negli anni ‘70 ed è stato molto usato non solo in edilizia.

Questo ha permesso all’Amianto di essere molto diffuso e attualmente costituisce un grosso problema per la salute dell’uomo e per l’ambiente.

Quali sono i rischi dell’Amianto

L’amianto è stato ritenuto altamente cancerogeno, il suo deterioramento ne favorisce lo sgretolamento rendendo le sue fibre facilmente inalabili e quindi pericolose.

Gli organi quindi maggiormente a rischio sono proprio i polmoni, molti infatti i decessi per casi di tumore che hanno portato a vietare l’utilizzo dell’Amianto. Non conta per quanto tempo si respirino le sue fibre o se si vive o lavora a diretto contatto con questo materiale, tutti siamo esposti al pericolo dato dall’Amianto.

Esistono due tipologie di Amianto, quello compatto e il più pericoloso friabile, che tende a sgretolarsi molto facilmente liberando le sue pericolose fibre nell’aria.

Bonifica Amianto a Milano: chi chiamare

Dato che l’Amianto è ancora molto presente nelle costruzioni di alcuni decenni fa è necessario conoscere bene tutti i sistemi di Bonifica possibili per poter eseguire il lavoro in totale sicurezza.

Bisogna valutare attentamente l’azienda a cui affidare il lavoro e valutarne la serietà e l’affidabilità. Informarsi sulle certificazioni obbligatorie per legge e non esitare a chiedere spiegazioni in caso di dubbi.

Solitamente dopo il sopralluogo l’azienda propone i vari tipi di intervento possibili che vanno poi valutati con il cliente per la scelta di quello più adatto in base alle esigenze.

Tra le aziende presenti in Lombardia, sicuramente MBA Ambiente Milano è una di quelle maggiormente attrezzata, con anni di esperienza e personale altamente qualificato che si occuperà di tutto il processo di bonifica e smaltimento.

Come avviene la bonifica

La Bonifica Amianto deve essere eseguita da personale specializzato e iscritto all’Albo dei Gestori Ambientali. Data la pericolosità di questo materiale sono assolutamente da evitare tutti i tipi di fai da te.

La Bonifica Amianto richiede interventi da parte di persone competenti e effettuata secondo precise misure di sicurezza. Tutto questo per evitare che le fibre si disperdano nell’ambiente.

I tipi di intervento sono diversi, si può rimuovere definitivamente l’Amianto o incapsularlo in modo che le fibre non si possano disperdere e quindi rendere le fibre meno instabili.

Rivolgersi a ditte specializzate oltre a essere obbligatorio per Legge è anche di fondamentale importanza per ottenere un intervento sicuro.

Gli operai specializzati hanno la formazione necessaria per eseguire il lavoro in modo sicuro per loro e per l’ambiente.

Oltre alla bonifica è necessario che anche lo smaltimento venga effettuato nel modo corretto seguendo una procedura specifica. Per potersi occupare di Bonifica Amianto bisogna essere in possesso di speciali permessi e avere tutta la documentazione necessaria a questo tipo di lavoro, è quindi necessario verificare che la ditta a cui ci si rivolge sia perfettamente in regola.

Il sopralluogo

Prima di procedere alla Bonifica Amianto è necessario effettuare un sopralluogo per determinare il tipo di intervento necessario e calcolare quanto materiale bisogna rimuovere.

Questo sopralluogo è essenziale e serve a creare il piano di lavoro, va quindi effettuato da personale competente e con la giusta preparazione, inoltre servirà a creare un preventivo dettagliato per il cliente.

Occorre inoltre calcolare tutti i metodi necessari affinché il lavoro venga svolto in sicurezza sia per gli operai che dovranno eseguirlo sia per le persone che vivono nella zona.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.