Per diventare un vero trader è necessario sviluppare una strategia finanziaria di successo. Soprattutto per operare sul mercato valutario è necessario adottare un approccio strategico al fine di condurre il maggior numero di operazioni possibili al successo.

Fare trading oggi è possibile per tutti grazie al fatto che esistono piattaforme gratuite dove fare un deposito per poi cominciare a fare anche investimenti. Ad esempio, tra le piattaforme gratuite più utilizzate c’è Metatrader4, ora disponibile anche per fare trading su Android in versione Mobile.

Ma andiamo ora ad approfondire il discorso su come diventare trader mettendo in campo una strategia Forex vincente, lo facciamo anche grazie ai consiglio di un sito completamente specializzato in ambito valute e mercati finanziari come ManualeForex.it che ci ha concesso del materiale e alcuni consigli per definire meglio il raggiungimento dei risultati nel trading.

Creare una strategia Forex: ecco come

Nel cercare di fare trading è importante dotarsi prima di una strategia per muoversi all’interno del mercato economico finanziario. La strategia guida l’operatore passo dopo passo almeno fino al momento dell’incasso derivante dalle sue operazioni di trading.

La strategia è una sorta di schema da cui partire per mantenere la rotta e prendere le decisioni giuste sul mercato. Tale schema deve essere chiaro e semplicissimo da seguire, in nessun momento al trader devono sorgere dubbi su quella che è la prossima mossa da fare.

Il primo passo da fare per definire la strategia è sempre quello di decidere qual è l’asset di investimento sul quale si concentreranno i propri sforzi operativi. L’asset del mercato Forex è una scelta cruciale perché ognuno di essi ha un proprio tasso di volatilità e le sue proprie correlazioni con altri mercati: tutti fattori che bisogna conoscere prima di mettere in campo la propria strategia.

Strategia Forex: gli indicatori tecnici

Una volta chiariti gli aspetti operativi di base e selezionato un asset su cui investire perché particolarmente favorevole è il caso di cominciare a fare analisi attraverso gli indicatori tecnici.

Il Trading Forex quasi per definizione è un trading di medio e breve termine che si porta avanti su spazi temporali ristretti in grado di portare guadagni quotidiani e costanti nelle tasche dei traders. Per questo è necessario usare gli indicatori tecnici. Essi sono la parte integrante di ogni strategia di successo ad oggi messa in campo dai principali operatori finanziari.

Gli indicatori esaltano il passato del prezzo e lo studiano restituendo dati utili a prendere decisioni di mercato. In altre parole, grazie a essi è possibile decidere quando acquistare e quando vendere una determinata coppia di valute. Che piatta investire su EUR / USD o su USD / JPY non fa alcuna differenza, gli indicatori tecnici possono sempre venire in tuo aiuto.

Per avere un’idea di quali utilizzare possiamo dire che la media mobile è l’indicatore tra i più semplici di tutti ma sicuramente anche uno dei più efficaci. Si tratta di una linea che segue l’andamento del prezzo ed è in grado di indicare il trend attualmente in corso. Non bisogna però utilizzarla da sola, per avere informazioni più affidabili meglio incrociare i suoi dati con quelli di altri indicatori tecnici.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.