Scaletta concerto Calcutta Forum Assago 2019

Condividi su Facebook
Calcutta Forum assago 2019

Partirà da Ancona con la data zero il 17 gennaio e continuerà in tutta Italia, ecco la scaletta concerto Calcutta Forum Assago 2019. Dopo i live estivi allo stadio di Latina e all’Arena di Verona, il cantautore di Latina è pronto ad esibirsi nei palazzetti di tutta Italia. Calcutta porterà in scena Evergreen, l’ultimo album pubblicato.

Non solo tournée, a metà dicembre, esattamente il 10 e il 12, sarà possibile vedere al cinema, il film concerto dal titolo Tutti in Piedi, per la regia di Giorgio Testi, che ha collaborato, tra gli altri con Oasis, Rolling Stones e Amy Winehouse, tratto dal live all’Arena di Verona. Non ancora comunicate le sale dove verrà proiettato il docu-concerto di Calcutta.

Leggi anche: 

Dove parcheggiare al Forum Assago Milano

Costo parcheggio Forum Assago

Concerto Calcutta Forum Assago 2019

Il tour Evergreen porterà Calcutta per la prima volta nei palazzetti più importanti dello stivale. I biglietti sono disponibili sui circuiti Ticketone, Vivaticket e Ciaotickets e nei punti vendita autorizzati. I prezzi per il concerto sono: parterre a 30 euro + d.p., tribuna centrale a 40 euro + d.p., tribuna primo anello a 30 euro + d.p., tribuna secondo anello a 25 euro + d.p. e tribuna con visibilità limitata a 20 euro + diritti di prevendita.

La possibile scaletta del concerto Calcutta Forum Assago 2019

Ovviamente è ancora presto per conoscere di preciso quali saranno i brani che il cantautore di Latina deciderà di portare sul palco del Forum di Assago il 21 Gennaio 2019, anche se sicuramente, ampio spazio verrà dato ai brani contenuti nell’ultimo lavoro che ha dato anche il nome al tour.

Sicuramente si potranno ascoltare brani come  “Orgasmo”, “Pesto”, “Paracetamolo” e “Kiwi”, tratti dall’album Evergreen. Non mancheranno poi i brani che hanno fatto conoscere al pubblico il cantante, come “Cosa mi manchi a fare”, “Frosinone”, “Oroscopo” e “Gaetano” o brani più vecchi come “Amarena” e “Cane”. Probabilmente presente il brano che Calcutta ha scritto per Elisa “Se piovesse il tuo nome”. Ma ecco una possibile scaletta:

  1. Intro
  2. Briciole
  3. Kiwi (con Francesca Michielin)
  4. Orgasmo
  5. Cane
  6. Fari
  7. Milano
  8. Limonata
  9. Paracetamolo
  10. Rai
  11. Saliva (con Brunori Sas)
  12. Amarena
  13. Nuda nudissima
  14. Cosa mi manchi a fare
  15. Oroscopo
  16. Del verde (con Francesca Michielin)
  17. Io non abito al mare (con Francesca Michielin)
  18. Albero
  19. Arbre magique
  20. Hübner
  21. Le barche
  22. Gaetano
  23. Frosinone
  24. Pesto

BIS:

  1. Le barche
  2. Gaetano
  3. Frosinone
  4. Pesto

Ecco tutte le date fino ad ora annunciate del tour Evergreen nei palazzetti di Calcutta, la data di Milano, dopo il sold out è stata raddoppiata:

19 gennaio Padova, Kioene Arena

20 gennaio Assago (Mi), Mediolanum Forum
21 gennaio Assago (Mi), Mediolanum Forum – sold out
23 gennaio Bologna, Unipol Arena
25 gennaio Bari, Palaflorio
26 gennaio Napoli, Palapartenope
6 febbraio Roma, Palalottomatica
9 febbraio Acireale (Ct), Palasport

Prezzi biglietti concerto Calcutta Forum Assago

20 gennaio 2019 – Milano – Mediolanum Forum

parterre: 30 euro + d.p.

tribuna numerata: 40 euro + d.p.

tribuna gold B numerata: 35 euro + d.p.

anello B numerato: 28 euro + d.p.

anello C frontale numerato: 25 euro + d.p.

anello C non numerato: 22 euro + d.p.

Chi è Calcutta

Calcutta è uno dei cantautori del momento ed il suo nome all’anagrafe è Edoardo D’Erme. Nato e cresciuto a Latina, Calcutta è famoso ed apprezzato oltre che per i suoi testi, anche per quelli scritti per gli altri colleghi cantanti. Arriva al successo con il suo secondo album dal titolo Mainstream del 2015.

Il brano più famoso è conosciuto è senza dubbio  Cosa mi manchi a fare, un brano orecchiabile e con un testo incredibilmente originale, tanto da conquistare pubblico e critica insieme. Il suo talento è apprezzato anche dai colleghi, tanto che per J-Ax e Fedez scrive “Milano intorno” e “Allergia”, per Nina Zilli “Mi hai fatto fare tardi” e per Francesca Michielin “Io non abito al mare”, “Tropicale”, “La Serie B” e “Tapioca” ed infine il già citato “Se piovesse il tuo nome” per Elisa. Sono in molti a definirlo il cantautore indie.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.