Westfield: sono 44 mila le opportunità occupazionali promesse

Condividi su Facebook

Westfield promette 44 mila opportunità occupazionali nell’arco dei prossimi anni. Dopo tanti progetti, discussioni e tentennamenti ecco arrivare l’inizio dei lavori che daranno il via al tanto atteso Centro Commerciale. Posizionato nel Comune di Segrate, a pochi minuti da Milano e strategicamente vicino all’aeroporto di Linate, Westfield Milano sarà davvero il top della sua categoria. La location prescelta è la zona dell’ex dogana. Si calcola che nel giro di tre anni il Centro Commerciale più grande d’Europa possa finalmente aprire i battenti. Il più grande d’Europa, primato che, prima dell’ufficializzazione del progetto, era detenuto dal Centro Commerciale di Arese.

LEGGI ANCHE: Westfield Milano: la data di apertura del Centro Commerciale

Westfield Milano è stato concepito, studiato e progettato per diventare il punto di riferimento dell’intrattenimento, dello shopping e della ristorazione italiana. All’interno di questo centro ci sarà il meglio della moda nazionale ed internazionale nella Galleria del lusso Galeries Lafayette, primo punto di vendita italiano. Un UCI Cinemas con 16 sale di proiezione e un servizio di ristorazione. Per non parlare poi dei circa 50 ristoranti che apriranno al suo interno, con una proposta enogastronomica davvero molto ampia.

Tanti, tantissimi posti di lavoro

Segrate si prepara a diventare il punto di riferimento occupazionale di tutto il Sud Est Milano. L’apertura dello Sportello Lavoro presso il municipio. Un’interfaccia tra aziende e lavoratori che, nel corso dei prossimi anni, si ritroverà a gestire tutte le richieste. Sono 44mila i posti richiesti da Westfield. Lunedì 22 ottobre 2018 aprirà il nuovo Sportello Lavoro Segrate. Le nuove proposte di lavoro giungeranno a Segrate da tutto il territorio dell’hinterland. Il personale di Afol seguirà i cittadini nel percorso di formazione e ricerca della professione.

LEGGI ANCHE: Westfield Milano: i negozi del Centro Commerciale

«L’apertura dello Sportello rappresenta il primo e importante passo rispetto all’obiettivo di dare corso al Patto per il Lavoro Sud Est Metropolitano – spiega l’assessore alle Politiche del lavoro, Viviana Mazzei – già sottoscritto da oltre 50 sindaci della zona, e creare a Segrate un punto di riferimento in tema occupazionale , anche in considerazione delle future collaborazioni con grandi realtà imprenditoriali che si insedieranno sul nostro territorio». Il centro commerciale aprirà strategicamente vicino all’aeroporto di Linate e sarà il top della sua categoria. La location prescelta è la zona dell’ex dogana. Si calcola che nel giro dei prossimi tre anni, il Centro Commerciale più grande d’Europa, Westfield Milano, aprirà i battenti.

Sportello al cittadino

Gli investitori del mega progetto hanno annunciato una mole di 44 mila opportunità occupazionali nell’arco dei prossimi anni. Tutto partirà dalle fasi di costruzione, fino all’apertura dei negozi finali. «È un’opportunità in tema di occupazione e ricerca di personale che offriamo ai cittadini e alle imprese – spiega il sindaco di Segrate, Paolo Micheli – L’obiettivo è mettere in rete domande e offerte e fare formazione mirata a seconda delle esigenze lavorative territoriali». Afol si occuperà di preparare i candidati, selezionerà dapprima le richieste e metterà poi in contatto aziende e personale.

«Lo Sportello è l’esito di una comune collaborazione con il territorio e le sue amministrazioni – dice Giuseppe Zingale, direttore generale di Afol Metropolitana – Offrirà servizi di riqualificazione dei lavoratori espulsi dal mercato e l’orientamento di giovani e meno giovani alle nuove opportunità occupazionali delle aziende presenti sul territorio e di quelle del futuro insediamento».

Sabato 20 ottobre 2018, alle 10 nella Sala Consiliare, ci sarà l’incontro di presentazione delle attività fornite dallo Sportello, collocato presso l’area S@C, Servizi al Cittadino, del palazzo comunale.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.